Concorso 2nd Design Awards

“Accendi la tua idea” per la progettazione di un letto

1
1 Love 582 Visits Published

Riva Industria Mobili S.p.A. di Cantù, Azienda che commercializza i propri prodotti con il
marchio registrato RIVA 1920, promuove il 2° Design Award “Accendi la tua idea” per
la progettazione di un letto, impiegando legni di riforestazione: noce, rovere, acero o
ciliegio. E' concesso l'utilizzo di elementi marginali a completamento del prodotto stesso, come ad esempio metallo, tessuti, pelli.


Il letto progettato si chiama BED-DO.


Ha una triplice lettura, in lingua inglese, in lingua italiana, in realtà siciliana, ed in lingua giapponese. La prima lettura porta all’associazione di due parole inglesi come “bed” (letto) e “do” (imperativo del verbo fare), un connubio immediato tra azione e oggetto. La seconda lettura fa riferimento ad una parola tipica siciliana, “beddu”, usata per indicare qualcosa di bello. Infine, il collegamento con l’oriente:  nel paese del Sol Levante, BEDDO ( ベッド ) si traduce letto.


L’idea del letto è basata su concetti di linearità, funzionalità ed essenzialità.


Linearità:


Un’unica linea, guardando di profilo il letto, inizia dalla testata, sviluppando tutta la lunghezza e, senza mai interrompersi, prosegue morbidamente e dà forma ai sostegni del mobile, interrompendosi solo a forma compiuta. In questo percorso, si ripete la forma triangolare dai bordi smussati, modulo ispiratore della silhouette.


Funzionalità:


Il letto ha, nella cultura odierna, un uso più ampio, che va oltre il mero riposo; a letto, si può leggere, si può guardare la televisione, secondo alcuni si può persino mangiare. Tutto ciò evolve la funzione e la forma del letto, che si è pensato come un tutt’uno con i comodini: lateralmente è possibile estrarre una piccola mensola a sbalzo, utile per poggiare oggetti leggeri e dal rapido utilizzo.


Nella testiera è presente un ripiano che accoglie sveglia, libro e ulteriori oggetti. La parte alta della testiera nasconde due faretti per postazione orientabili. Ciò non rende necessario l’uso di un’abat-jour e di un comodino che la regga. Infine, ai piedi del letto, la lunghezza del telaio è accentuata per essere utilizzata come seduta.


Essenzialità:


Nonostante le varie funzioni aggiuntive, si è cercato di non caricare esteticamente il letto con forme superflue; concettualmente il letto è composto da una rete sulla quale appoggiare il materasso e a questa si è aggiunto una sorta di telaio dalla linea continua che aggiunge struttura ed estetica al prodotto finale.


Il legno scelto per la realizzazione del mobile è il ciliegio. Sia la rete, sia il telaio, sono pensati in ciliegio massello, dal colore rossastro e dalla buona resistenza a compressione, flessione, torsione e trazione. Inoltre presenta una lavorabilità e una facilità di taglio più che buona, che non comporta difficoltà in piallatura e fresatura. La pieghevolezza o curvabilità non risultano ostacolanti per il raggiungimento delle forme sinuose che si intendono realizzare. In alternativa, per le parti curve sarà possibile utilizzare un compensato di ciliegio.


 


 


 

1 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Riva Industria Mobili S.p.A. di Cantù, Azienda che commercializza i propri prodotti con il marchio registrato RIVA 1920, promuove il 2° Design Award “Accendi la tua idea” per la progettazione di un letto, impiegando legni di riforestazione: noce, rovere, acero o ciliegio. E' concesso l'utilizzo di elementi marginali a completamento del prodotto stesso, come ad esempio metallo, tessuti, pelli. Il letto progettato si chiama BED-DO. Ha una triplice lettura, in lingua...

    Project details
    • Year 2014
    • Work started in 2014
    • Work finished in 2014
    • Status Competition works
    • Type Custom Furniture / Graphic Design / self-production design
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users