Salone Donna Giò

Bologna / Italy / 2015

4
4 Love 1,095 Visits Published

L’8 marzo ha riaperto il salone Donna Giò di Via Mazzini a Bologna. Il salone si presenta al pubblico totalmente rinnovato e l’Architetto Frassineti, ideatore del progetto, ce lo descrive così: ”è stato pensato come uno spazio che fosse accogliente, confortevole, capace di donare atmosfere rilassanti e rigeneranti.
Ogni scelta è stata guidata da questi obiettivi: le tonalità espressive del pavimento e delle pareti che abbracciano diverse tonalità di grigio caldo, le insolite laccature metallizzate degli arredi, una palette di colori naturali che, miscelati fra loro, trovano il luogo ideale dove ricercare il proprio benessere. Ancora: la leggerezza del vetro nel piano e nel piede del tavolo della zona tecnica, gli accenni di acciaio inox, la pelle delle poltrone, pochi materiali che contribuiscono assieme alla qualità della luce mai invasiva o abbagliante, iridescente nei lampadari dell’ingresso, a generare un luogo prezioso ed elegante.
Poi ci sono le “bolle”, enormi, che sembrano muoversi silenziose lungo la parete delle postazioni di lavoro, oltre il soffitto, illudono lo sguardo.
Wallpaper Baloon affascinante, decisivo per il progetto.”

4 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    L’8 marzo ha riaperto il salone Donna Giò di Via Mazzini a Bologna. Il salone si presenta al pubblico totalmente rinnovato e l’Architetto Frassineti, ideatore del progetto, ce lo descrive così: ”è stato pensato come uno spazio che fosse accogliente, confortevole, capace di donare atmosfere rilassanti e rigeneranti.Ogni scelta è stata guidata da questi obiettivi: le tonalità espressive del pavimento e delle pareti che abbracciano diverse...

    Project details
    • Year 2015
    • Client Architetto Frassinetti
    • Status Completed works
    • Type Showrooms/Shops
    Archilovers On Instagram
    Lovers 4 users