LIVING IN A WAREHOUSE

ristrutturazione di capannone artigianale Villanova Mondovì / Italy / 2005

0
0 Love 1,223 Visits Published
Il progetto
La committenza, proprietaria dello spazio di un capannone prefabbricato sito all’interno di un’area a destinazione artigianale, ha la necessità di ricavare un’abitazione con annesso studio professionale.
L’obiettivo primario del progetto è trovare il modo di infondere una nuova identità domestica a un edificio di bassa qualità, costruito originariamente per lo stoccaggio di pneumatici e cerchioni.
La proposta si concentra sull’accesso della nuova abitazione e sul rapporto tra lo spazio interno e quello esterno, che viene regolato da un ballatoio/veranda perimetrale in legno e da un nuovo corpo scale.
Questo spazio è concepito come un volume leggero incastrato a sbalzo nella massa pesante definita dalla muratura dell’edificio. Un sistema di tende mobili ne regola l’opacità e, di conseguenza, il grado di privacy dell’abitazione.
Lo schema distributivo colloca l’abitazione nella porzione di edificio più luminosa e orientata a sud-ovest, separandola dallo studio per mezzo di un patio a cui si può accedere sia dall’interno, sia dal ballatoio esterno.

The project
The client owned a prefabricate low quality warehouse and wanted to shift it into a new house with annexed office.
The main goal of the project is to find a way to give a new domestic identity to a building that was built up only to stock tyres and rims.
The suggested solution is focused on the entrance and on the relationship between the internal and the external space.
The wooden gallery/veranda works as a filter, thanks to a mobile curtains system that leaves the possibility to finely adjust the privacy level. The lightness of the new staircase and the cantilevering space should balance the heaviness of the building bulk.
The house is located on the south-western part of the warehouse to optimize the solar orientation and to get the maximum natural sunlight.
The dwelling space is separated from the office by a patio, that can be accessed both from inside the house and from the external veranda.
0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Il progettoLa committenza, proprietaria dello spazio di un capannone prefabbricato sito all’interno di un’area a destinazione artigianale, ha la necessità di ricavare un’abitazione con annesso studio professionale.L’obiettivo primario del progetto è trovare il modo di infondere una nuova identità domestica a un edificio di bassa qualità, costruito originariamente per lo stoccaggio di pneumatici e cerchioni.La proposta si concentra sull’accesso della nuova abitazione e sul rapporto tra lo spazio...

    Project details
    • Year 2005
    • Client privato
    • Status Unrealised proposals
    • Type Single-family residence
    Archilovers On Instagram