UMBERTIDEA - fase 2°

Umbertide / Italy / 2006

0
0 Love 1,236 Visits Published
L’area oggetto di concorso si presenta come un vuoto fra il centro storico e la città moderna.
Il corso del “torrente Reggia” la suddivide in due zone.
La frammentarietà e la frattura sono i temi intorno ai quali si definisce il progetto: il taglio del percorso dell’acqua è il tema principale.
Le sponde del torrente vengono abbattute ed un’area verde di nuova progettazione si allarga verso le superfici contigue, costruendo un percorso, ciclopedonale, nel verde che riconnette la città ad est fino al Tevere.
A nord ed a sud del nuovo parco si sviluppa una nuova piazza, uno spazio centrale verso il quale convergono le direttrici della città, con le mura medioevali e la Rocca come fondale scenografico.
L’unitarietà dello spazio viene assicurata dalla ripetizione del rivestimento superficiale (porfido, con lastre di pietra serena e pietra bianca di Vicenza) delle quattro piazze (P.zza Mazzini, P.zza V. Veneto, P.zza Trocascio, P.zza Caduti del Lavoro); una leggera sopraelevazione separa il piano delle piazze dalle strade carrabili .
Il percorso dei veicoli viene ridotto e delimitato da un sistema di arredi urbani.
Una sequenza di corsi di pietra segnano i collegamenti tra la piazza e la città.
Un nuovo edificio polifunzionale ad est, costituito da tre volumi intersecatisi alla sommità, ospita le funzioni richieste: punto informazioni turistiche, nuova sede dei vigili urbani, spazi espositivi, bar-caffetteria.
L’edificio è rivestito da lastre in rame traforate che, alla luce, producono l’effetto dei raggi del sole filtrati dalle chiome degli alberi.
Il piano terra si presenta permeabile verso il giardino a sud, due volumi sospesi permettono ai flussi pedonali di attraversare le zone sottostanti.
Il prospetto sul fronte nord, invece, cerca un rapporto con la cortina edilizia esistente.
Un parcheggio interrato di 300 posti auto circa libera la nuova piazza dalle auto.
0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    L’area oggetto di concorso si presenta come un vuoto fra il centro storico e la città moderna.Il corso del “torrente Reggia” la suddivide in due zone.La frammentarietà e la frattura sono i temi intorno ai quali si definisce il progetto: il taglio del percorso dell’acqua è il tema principale.Le sponde del torrente vengono abbattute ed un’area verde di nuova progettazione si allarga verso le superfici contigue, costruendo un percorso, ciclopedonale, nel verde che riconnette la città ad est fino...

    Project details
    • Year 2006
    • Client Comune di Umbertide
    • Status Competition works
    • Type Parks, Public Gardens / Public Squares / multi-purpose civic centres
    Archilovers On Instagram