Residenza a Posillipo

Naples / Italy / 2015

3
3 Love 1,990 Visits Published

Affacciata su uno degli scorci paesaggistici più scenografici d’Italia, il Golfo di Napoli, in un elegante palazzo d’epoca di Posillipo trova la sua dimensione una residenza che si fa interprete delle contaminazioni culturali del territorio in cui è inserita. Oriente, Africa e Magna Grecia incontrano il design e l’innovazione tecnologica in un intervento di recupero che diviene esempio di complementarietà tra tradizione compositiva e azzardo linguistico, dando luogo ad un continuo dialogo orientato all’esaltazione della bellezza.


 


Situata su un terrazzamento vista mare, la planimetria dell’abitazione, opera dell’architetto Bruno Pompameo e dell’architetto Gianfranco Orecchia, si sviluppa su due livelli, includendo l’attico del palazzo d’epoca. Se il piano inferiore ospita la zona notte, dotata di accogliente area svago con biliardo e attrezzatura fitness, quello superiore accoglie invece una luminosa zona giorno, dove ambienti destinati alla conversazione affiancano un’ampia sala dedicata alla proiezione dei film e all’ascolto della musica. La posizione privilegiata vista Golfo, che permette di beneficiare di una perfetta esposizione solare in ogni ambiente, ha orientato le scelte progettuali verso la valorizzazione dell’ampia terrazza panoramica, cuore nevralgico dell’abitazione, che consente di vivere pienamente il rapporto con l’ambiente esterno caratterizzato dal maestoso profilo del Vesuvio e dalla sferzante atmosfera mediterranea.


 


Il senso di appartenenza e partecipazione dei prospetti con l’articolato e brulicante paesaggio campano rivive nel design degli interni, sebbene si connettano con la storia dell’intorno non per mimesi, ma in modo sostanzialmente libero, utilizzando un linguaggio autonomo. Tessuti e colori dal sapore coloniale convivono con icone esotiche e classicheggianti, così come arredi futuristici dai bagliori metallici lasciano spazio ad ambienti marcatamente pop. Una ricerca di unicità che si riflette sulla scelta di ogni singolo oggetto, selezionato con dedizione per divenire parte di un ecosistema poliedrico che trae vita dalla diversità.


 


A tutela del delicato equilibrio linguistico e formale del progetto, per le numerose aperture vetrate è stata scelta la versatilità dei sistemi in alluminio Schüco, che da sempre mettono al centro della propria attenzione non solo le esigenze del progettista, ma anche la concreta aderenza alle necessità abitative. Da un lato, infatti, la periodica sollecitazione da parte dei venti – Libeccio e Scirocco in particolare – ha reso necessaria la ricerca di soluzioni dall’elevato isolamento termico e acustico, mentre dall’altro il bisogno di una maggiore sicurezza ha spinto i progettisti verso la scelta di sistemi con meccanismi antintrusione a scomparsa.


 


Discreti e raffinati, i profili in alluminio per finestre Schüco AWS 65 e i profili per porte Schüco ADS 65, costruiti e installati da MPF Progetto Infisso S.r.l., si sono rivelati la soluzione ideale sia dal punto di vista delle performance che del design. L’innesto tecnologico, orientato al raggiungimento di elevate prestazioni termiche, alla facilità di movimentazione e manutenzione, alla sicurezza antintrusione e al comfort abitativo, avviene infatti in silenzio, senza alcuna alterazione per la valenza estetica e stilistica della struttura. A tal fine, è stata prestata particolare attenzione anche alla scelta delle finiture: se i serramenti del livello superiore riproducono fedelmente l’effetto acciaio, sposandosi con la contaminazione culturale degli arredi interni, gli infissi della zona notte sono stati realizzati in colore bianco puro, nel totale rispetto dell’identità storica del palazzo in cui l’abitazione risiede.


 


Grazie alla tecnologia e al design dei sistemi in alluminio Schüco, l’involucro architettonico dell’abitazione perpetua così il dialogo con la natura e la storia del territorio, divenendo parte attiva della vivace atmosfera che pervade il Golfo sottostante.

3 users love this project
Comments
View previous comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Affacciata su uno degli scorci paesaggistici più scenografici d’Italia, il Golfo di Napoli, in un elegante palazzo d’epoca di Posillipo trova la sua dimensione una residenza che si fa interprete delle contaminazioni culturali del territorio in cui è inserita. Oriente, Africa e Magna Grecia incontrano il design e l’innovazione tecnologica in un intervento di recupero che diviene esempio di complementarietà tra tradizione compositiva e azzardo linguistico,...

    Project details
    • Year 2015
    • Work finished in 2015
    • Status Completed works
    • Type Apartments
    Archilovers On Instagram
    Lovers 3 users