ARCHITETTURA DELLA TERRA

Tesi di Laurea Realmonte / Italy / 2015

7
7 Love 2,021 Visits Published

 Architettura della Terra si pone come un ragionamento quasi provocatorio nei confronti della realtà di questo paese. La regione Sicilia, come tutti ben sappiamo, possiede delle altissime potenzialità che però sono celate dall’indifferenza e il disinteresse dagli abitanti della stessa. L’obiettivo di questo lavoro è proprio quello di evidenziare quelle caratteristiche fondamentali di un “sistema” che esiste già. Questo è approssimativamente definito da quei percorsi che internamente collegano i piccoli centri abitati che si confrontano dall’alto delle creste presenti nel territorio. Trazzere, sentieri, strade provinciali, sono tutte dei confini nati spontaneamente che definiscono le aree dove le persone svolgono, quotidianamente e non, la loro vita. Principale attività di questi luoghi, una volta, era l’Agricoltura. Pratica che per vari motivi è stata abbandonata, almeno a livello produttivo industriale. Adesso, lo stato attuale della porzione di territorio presa in analisi, si presenta con una molteplicità di luoghi, oggetti architettonici, spazi, percorsi totalmente abbandonati, o quasi.


Il progetto di tesi si pone l’obiettivo di costituire un network reticolare che si espanda a macchia d’olio sulla zona interessata. Considerando dei punti territoriali, riconosciuti come quei punti in cui circuita un determinato flusso di persone, l’analisi ha portato alla formazione di un disegno ben definito formando un reticolo concettuale che li lega inevitabilmente.


L’oggetto preso in considerazione è un oleificio sito nel Comune di Realmonte. Le sue coltivazioni si estendono sul fianco di una delle creste caratterizzanti la maggior parte del paesaggio circostante. L’azienda è una delle poche ultime rimaste nella zona. Le funzioni che essa svolge si limitano ad un periodo di tempo di circa 80 giorni che intercorrono dalla prima metà di Settembre alla seconda metà di Novembre. Periodo che coincide con la raccolta delle olive. L’attività della frantumazione delle olive in se non si presta però ad un sostentamento economico/lavorativo proficuo a quello che potenzialmente potrebbe essere. Quindi, l’esperimento condotto con l’elaborazione del progetto di tesi si propone di inserire delle nuove funzioni che  forniranno un contributo sostanziale al sostentamento dell’azienda stessa. Queste funzioni sono formate da due tipologie di apparati: una struttura turistica-ricettiva e una struttura didattica-sperimentale. Sulla base delle filosofie dell’Ecoturismo, la prima servirà all’autosostentamento economico dell’azienda consentendo un’entrata più proficua, coinvolgendo sopratutto la popolazione locale che, essendo la protagonista principale ed indiscussa, sarà direttamente interessata dalle logiche del progetto. Sulla base dell’esperienza Soleriana, la seconda tenterà di incrementare la forza lavoro utile all’espansione e all’autosufficienza aziendale in quasi ogni momento dell’anno garantendo però un diretto e fondamentale scambio di esperienze tra imprenditori e studenti universitari. Ad esempio, elaborando dei workshop organizzati per le facoltà di Agraria e Architettura. Questo diventerà in seguito l’esperimento nell’esperimento, cioè quello che nel progetto di tesi si offre come un nuovo approccio didattico/lavorativo, sia per gli studenti che anche durante il corso di studi potranno già acquisire esperienze dirette in campo professionale, sia per l’azienda che con l’appoggio costante delle contaminazioni accademiche intraprenderà la giusta strada verso un futuro proiettato ad una corretta evoluzione.


 

7 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

     Architettura della Terra si pone come un ragionamento quasi provocatorio nei confronti della realtà di questo paese. La regione Sicilia, come tutti ben sappiamo, possiede delle altissime potenzialità che però sono celate dall’indifferenza e il disinteresse dagli abitanti della stessa. L’obiettivo di questo lavoro è proprio quello di evidenziare quelle caratteristiche fondamentali di un “sistema” che esiste già. Questo è...

    Project details
    • Year 2015
    • Status Current works
    • Type Parks, Public Gardens / Neighbourhoods/settlements/residential parcelling / Single-family residence / Social Housing / Country houses/cottages / Schools/Institutes / Colleges & Universities / Multi-purpose Cultural Centres / Theme Parks, Zoos / Tourist Facilities / Bars/Cafés / Pubs/Wineries / Restaurants / Student Halls of residence / Modular/Prefabricated housing / Wineries and distilleries / Art studios/workshops
    Archilovers On Instagram
    Lovers 7 users