Nidus Fluminum

centro ornitologico e piano di marea Seville / Spain / 2015

4
4 Love 666 Visits Published

Il piano di marea è costituito dall’ampliamento del flusso d’acqua che dal Guadalquivir riempie il bacino del Brazo de la Torre; esso alimenterà 7 piscine di diverse profondità, previste come nuove riserve ornitologiche, adiacenti a quella già presente della Dehesa de Abajo. Fattori connotanti dei nuovi specchi d’acqua sono gli elementi separatori sopraelevati, un tempo appartenenti alle risaie, sui quali è previsto un camminamento per il passaggio dei visitatori; puntuali diramazioni dirette al centro dei laghi, comprensive di stazioni di sosta e per l’osservazione ornitologica, sono presenti in ogni bacino d’acqua. Per la costruzione delle strutture integrate al contesto naturale è previsto soprattutto l’uso del legno e di galleggianti in simbiosi con l’introduzione della canna palustre in quanto elemento verticale e schermo dagli uccelli. Il visitatore può osservare i volatili d’interesse attraverso una cortina di canne la cui intensità dipenderà sia dall’effetto di luce richiesto in fase di progetto, sia dalla necessità di celare più o meno la propria presenza ai soggetti d’osservazione.


In quanto collegamneto fra Guadalquivir e riserva ornitologica, al corso del Brazo de la Torre è previsto l’implemento di un percorso ciclo-pedonale atto ad incentivare il turismo e a fornire più spunti di conoscenza ai visitatori. Le risaie, che riempiono il territorio, attirano da sempre una moltitudine di volatili in cerca di cibo, risultando luoghi interessanti per gli amanti di questa fauna; per tale circostanza sono previsti punti d’osservazione ornitologica anche lungo il Brazo. L’intervento si propone come scopo la ripopolazione nella zona dell’ anatra marmorizzata, volatile in via d’estinzione, e della folaga crestata; inoltre l’afluenza di turismo nella zona darà la possibilità agli abitanti di valorizzare le proprie terre in modo alternativo rispetto ad attività che depauperano il terreno e inquinano le acque, mettendo in mostra le sue bellezze naturali.

4 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Il piano di marea è costituito dall’ampliamento del flusso d’acqua che dal Guadalquivir riempie il bacino del Brazo de la Torre; esso alimenterà 7 piscine di diverse profondità, previste come nuove riserve ornitologiche, adiacenti a quella già presente della Dehesa de Abajo. Fattori connotanti dei nuovi specchi d’acqua sono gli elementi separatori sopraelevati, un tempo appartenenti alle risaie, sui quali è previsto un camminamento per il...

    Project details
    • Year 2015
    • Client Politecnico di Milano
    • Status Research/Thesis
    • Type Parks, Public Gardens / Landscape/territorial planning / Research Centres/Labs / Associations/Foundations / Tourist Facilities / Beach Facilities / Lighting Design / Photography / Bridges and Walkways / Waterworks/Water Systems / Cycle Paths / Strategic Urban Plans / Metropolitan area planning
    Archilovers On Instagram
    Lovers 4 users