teatro comunale a Sestu

Sestu / Italy / 2007

0
0 Love 1,507 Visits Published
Dal punto di vista morfologico si è voluto inserire il manufatto senza determinare stravolgimenti nel terreno, inserendolo adagiato al suolo, assecondandone le pendenze e prevedendo, pertanto, varie quote all’interno della struttura che seguendo l’andamento naturale del sito, ripropongono la tipologia della schiera adagiata al suolo con accessi che seguono il terreno e non viceversa. E come le schiere della parte più antica del paese ecco che l’inserimento avviene riempiendo nella sua interezza il lotto disponibile assumendone la forma e adattandosi ad esso.
Inserito alla periferia dell’abitato vuole segnare un punto di arrivo e di partenza. Arrivo alla fine di una giornata di lavoro, arrivo alla fine del paese e ad esso contiguo, arrivo alla sala della musica e delle arti e alla loro conoscenza per determinare la partenza dal paese verso un nuovo sviluppo, verso l’espansione urbana verso la crescita culturale che da sempre ha segnato e rappresentato il fiorire di un popolo.
Orientato lungo l’asse sud-ovest/nord-est segue il normale andamento della viabilità senza interromperla o violentarla e lascia alle sue spalle un ampio spazio verde riparato dal maestrale da un filare di alberi frangivento.
Sviluppandosi tutto su un livello fuori terra, l’intero complesso denuncia con colori e forma la sua vocazione di luogo della cultura e delle arti. Elemento fortemente caratterizzante è il volume del teatro, necessariamente alto per ospitare la torre scenica, che con la sua tinta, ottenuta da una colorazione ai silicati dell’intonaco esterno, manifesta la peculiarità di luogo di spettacolo, caldo e accogliente. In contrasto con il colore rassicurante, ottenuto con un rivestimento in ceramica, dell’intero intervento che con la sua serie di porte si apre totalmente al paese senza apparire luogo chiuso su se stesso ma aperto e contiguo alla strada.
0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Dal punto di vista morfologico si è voluto inserire il manufatto senza determinare stravolgimenti nel terreno, inserendolo adagiato al suolo, assecondandone le pendenze e prevedendo, pertanto, varie quote all’interno della struttura che seguendo l’andamento naturale del sito, ripropongono la tipologia della schiera adagiata al suolo con accessi che seguono il terreno e non viceversa. E come le schiere della parte più antica del paese ecco che l’inserimento avviene riempiendo nella sua interezza...

    Project details
    • Year 2007
    • Client Comune di Sestu
    • Status Competition works
    • Type Theatres
    Archilovers On Instagram