Palazzina IRIDE

Headquarter, uffici e showroom Emilia-Romagna / Italy / 2007

0
0 Love 406 Visits Published

L’edificio in progetto, sede di Uffici e Showroom per un’azienda del comparto ceramico emiliano, si inserisce in una porzione di territorio fortemente caratterizzata da insediamenti produttivi. Esso si sviluppa su di una superficie di circa 600 mq ripartita in due corpi distinti:


un corpo basso perimetrale ad un solo piano, ed un secondo centrale a due piani.


Entrambi sono caratterizzati dalla presenza di coperture piane praticabili, e fra loro relazionati mediante uno spazio aperto verso l’alto, costituente una corte interna.


L’edificio, insistente su uno specifico lotto posto a margine del comune di Maranello, si inserisce tuttavia all’interno di una più ampia proprietà già occupata da un edificio produttivo ed infrastrutture ad esso correlate.


La scelta di un linguaggio architettonico proprio della Contemporaneità, nasce anche in relazione e per contrasto all’anonimia dell’edificato circostante.


L’utilizzo di un repertorio di materiali di produzione locale nelle fasi di definizione della Pelle dell’edificio, vuole porsi come diretta indicazione delle avanzate possibilità date dalle alte caratteristiche tecnologiche ad oggi raggiunte.


L’architettura scrive sugli spazi che descrive.


Nella contemporaneità lo spazio della scrittura risulta essere la pelle stessa dell’architettura.


La pelle dell’edificio muta al variare dell’esposizione solare in relazione  alle condizioni climatiche secondo lo svolgersi della giornata


La superficie iridescente e texturizzata dell’elemento ceramico accoglie e rimanda luce e tonalità cromatiche secondo mutevoli quanto infinite variabili.


Il senso di rotazione antiorario misurabile in passi di 13° ciascuno, ci consente di allineare il corpo principale dell’edifico secondo gli assi cardinali.


Un’ulteriore variabile rafforzativa è data dal movimento, in triplice scansione, dell’edificio rispetto al lotto, e dai tre corpi costituenti in reciproca relazione.


Il definirsi di questo insieme di condizioni determina un effetto di statica torsione.


Il modulo base delle lastre (60 x 60 cm.) posto a rivestimento delle facciate trova una precisa corrispondenza dimensionale nella geometria delle bucature, che si propongono proprio come sottrazione di moduli all’interno di una tessitura che avvolge e protegge l’intero edificio.


 L’edificio risulta essere introverso seppure mai misantropo. Dall’esterno l’architettura appare come volume cieco e inviolabile. La percezione muta radicalmente quando il punto di vista si sposta all’interno. L’edificio si presenta di fatto come realtà permeabile con porzioni di cielo geometricamente ridefinito  poggianti su di un paesaggio architettonicamente ridisegnato. Il corpo centrale, che dall’esterno appare come volume greve, si rivela sollevato dal continuo nastro vetrato; che cinge il basamento smaterializzandolo. Dall’interno il grado di permeabilità muta ulteriormente in relazione alle differenti funzionalità e modalità di fruizione distribuite sui due livelli. I due livelli risultano intersecati da un piano orizzontale e da un inclinato asse verticale di pura luce. Al piano primo una fascia perimetrale costituita da lamelle ceramiche poste a brise soleil garantisce quella visione panoramica che dall’esterno appare negata. Il corpo cavo che attraversa l’intero edificio, dal solarium al piano terra, cattura e convoglia la luce cucendo ogni elemento compositivo; come sorta di impalpabile spina dorsale.


 

0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    L’edificio in progetto, sede di Uffici e Showroom per un’azienda del comparto ceramico emiliano, si inserisce in una porzione di territorio fortemente caratterizzata da insediamenti produttivi. Esso si sviluppa su di una superficie di circa 600 mq ripartita in due corpi distinti: un corpo basso perimetrale ad un solo piano, ed un secondo centrale a due piani. Entrambi sono caratterizzati dalla presenza di coperture piane praticabili, e fra loro relazionati mediante uno spazio...

    Project details
    • Year 2007
    • Status Current works
    • Type Office Buildings / Corporate Headquarters / Showrooms/Shops
    Archilovers On Instagram