Ristrutturazione di cascina nell'astigiano, con ampliamento

Castagnole delle Lanze / Italy / 2008

1
1 Love 749 Visits Published

Obiettivo dell’intervento è stato il recupero edilizio e funzionale di una cascina sulle colline del paese di Castagnole Lanze, in provincia di Asti, per farne la prima abitazione dei nuovi proprietari e committenti.


L’edificio, caratterizzato dalla tipica composizione delle cascine piemontesi, risultava composto dalla parte civile, dalla vecchia stalla (poi usata come deposito), da due fienili e da vari corpi di fabbrica accessori.


La ristrutturazione ha utilizzato le diverse opportunità che la normativa prevede per questa tipologia di immobili allo scopo di ricavare ambienti di tipo abitativo.
 E' stato quindi possibile un ampliamento di volume, attuato con la costruzione del collegamento tra i due corpi di fabbrica principali, il cambio di destinazione a civile di alcuni volumi esistenti, secondo i termini della legge regionale sul recupero dei rustici e un aumento di superficie abitabile in un sottotetto. Sono rimasti invece invariati i volumi e le destinazioni d’uso delle cantine, gli spazi di sottotetto non agibile e la tettoia esterna ad uso legnaia.


L’approccio progettuale ha rispettato e valorizzato le caratteristiche originarie dell’edificio, la struttura portante in mattoni pieni, gli orizzontamenti in voltini su putrelle, la copertura in coppi su orditura lignea. Per non snaturare le caratteristiche tipologiche delle parti rustiche si sono scelte finiture di facciata che consentissero la lettura della storia dell’edificio.


E' stato realizzato un nuovo volume quale cerniera di collegamento tra i due corpi di fabbrica, studiandone l’inserimento in modo non invasivo, con utilizzo di materiali naturali (la pietra), ma che si distinguesse dalla struttura originaria per consentire anche in questo caso la lettura e la datazione dell’intervento.


Le metodologie di intervento adottate sono state:


- Coperture con orditura in legno, isolamento termico, lastra sottocoppo e mano di copertura in coppi, con utilizzo dei coppi precedentemente rimossi e recuperati.
- Mantenimento dei solai in voltini su putrelle, completati con un getto superiore di pareggiamento con rete elettrosaldata per una migliore ripartizione dei carichi.
- Serramenti in legno con vetrocamera.
- Nuova scala interna elicoidale con struttura in ferro e legno.
- Mantenimento del mattone a vista nelle facciate non intonacate nell’impianto originario.
- Impianto di riscaldamento realizzato tramite serpentine a pavimento

1 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Obiettivo dell’intervento è stato il recupero edilizio e funzionale di una cascina sulle colline del paese di Castagnole Lanze, in provincia di Asti, per farne la prima abitazione dei nuovi proprietari e committenti. L’edificio, caratterizzato dalla tipica composizione delle cascine piemontesi, risultava composto dalla parte civile, dalla vecchia stalla (poi usata come deposito), da due fienili e da vari corpi di fabbrica accessori. La ristrutturazione ha utilizzato le...

    Project details
    • Year 2008
    • Work started in 2006
    • Work finished in 2008
    • Status Completed works
    • Type Single-family residence / Building Recovery and Renewal
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users