ruralNET

strategia per una parco rurale tra salvaguardia e innovazione Cammarata / Italy / 2015

2
2 Love 711 Visits Published

A partire dalla programmazione delle politiche e dei fondi dell’UE, perlopiù destinati alle aree interne, la Tesi affronta il tema dei borghi rurali di un’ampia area interna della Sicilia ricadente tra le ex Province di Palermo, Agrigento e Caltanissetta. Lontano da un’ottica di conservazione del territorio intesa come tutela passiva, viene qui proposta una strategia di sviluppo locale basata sulle risorse endogene del territorio, che punti alla promozione e al rilancio dei suddetti borghi in chiave di sostenibilità economica, sociale e ambientale. Il titolo ruralNET risulta emblematico di come la fattibilità di tale strategia abbia quale primo step la messa in rete dei borghi, dei comuni che “li ospitano” e delle relative risorse (naturali, culturali, agroalimentari), migliorando accessibilità e fruizione nel nome di un turismo relazionale integrato. In particolare, il Borgo Regalmici (fisicamente e concettualmente baricentrico) diviene catalizzatore dei valori locali e per questo, nella presente tesi, se ne propone anche un intervento di restauro e rifunzionalizzazione (di una porzione) perché possa concretamente divenire un “hub” culturale territoriale che orienti scelte ed eventi mirati allo sviluppo rurale.

2 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    A partire dalla programmazione delle politiche e dei fondi dell’UE, perlopiù destinati alle aree interne, la Tesi affronta il tema dei borghi rurali di un’ampia area interna della Sicilia ricadente tra le ex Province di Palermo, Agrigento e Caltanissetta. Lontano da un’ottica di conservazione del territorio intesa come tutela passiva, viene qui proposta una strategia di sviluppo locale basata sulle risorse endogene del territorio, che punti alla...

    Project details
    • Year 2015
    • Status Research/Thesis
    • Type Parks, Public Gardens
    Archilovers On Instagram
    Lovers 2 users