Concorso di idee per la progettazione degli accessi della metropolitana di Torino

Turin / Italy / 2008

0
0 Love 1,085 Visits Published
Una copertura rappresenta, per la propria natura, non solo un elemento di riparo dagli agenti atmosferici ma al tempo stesso un confi ne, soglia di separazione tra l’ambiente interno e quello esterno. Il requisito fondamentale che essa deve possedere consiste pertanto nel conferire quel senso di sicurezza e di comfort che è proprio degli ambienti protetti . Gli accessi alla metropolitana tutt avia non rappresentano dei veri e propri ambienti interni, piutt osto dei luoghi di transizione dai confi ni sfumati dove il dentro ed il fuori si intersecano e si confondono: permeabili alla luce ed al transito delle persone ma chiusi nei confronti degli agenti atmosferici esterni. L’idea alla base del progett o consiste nel rendere queste percezioni att raverso forme, materiali, luci ed ombre e creare in corrispondenza di ogni accesso un’area di in-between che fornisca al fruitore di quel luogo la consapevolezza di entrare, senza tutt avia att raversare una soglia marcata nett amente. La metropolitana costi tuisce un’infrastrutt ura fondamentale nelle citt à contemporanee dove la comunicazione e lo spostamenteo devono avvenire in tempi rapidi; tutt avia essa non risulta evidente nell’ambiente urbano poichè viaggia al di sott o della superifi cie stradale. Gli ingressi devono poter ricucire pertanto il rapporto tra la citt à di superfi cie e quella sott erranea: in primo luogo essi devono essere riconoscibili in ogni area della citt à come segnali emergenti e al tempo stesso unifi catori di un percorso invisibile ma determinante; inoltre, per ricostruire lo strappo con la citt à, essa deve ricostruire una porzione di citt à, facendo di uno spazio indefi nito un luogo di relazione e non solo di transito. La copertura proposta costi tuisce pertanto non solo un riparo ma, att raverso la propria geometria, un insieme di elementi che caratt erizzano un luogo di relazione. Non si può trascurare infi ne il contesto nel quale le coperture si inseriscono (la citt à di Torino), né l’infrastrutt ura alla quale sono desti nate (la Metropolitana) con tutt e le connotazioni suggesti ve ad essa associate, relati ve al trasporto rapido delle persone, al movimento ed alla velocità. Nella citt à dell’Automobile per eccellenza il rapporto con la velocità costi tuisce una confronto inevitabile e quoti diano ed il progett o presentato si propone di evidenziarlo att raverso la creazione di forme fl uide, sinuose e indefi nite che marcano il territorio e ne accentuano la natura di luogo del movimento e della comunicazione.
0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Una copertura rappresenta, per la propria natura, non solo un elemento di riparo dagli agenti atmosferici ma al tempo stesso un confi ne, soglia di separazione tra l’ambiente interno e quello esterno. Il requisito fondamentale che essa deve possedere consiste pertanto nel conferire quel senso di sicurezza e di comfort che è proprio degli ambienti protetti . Gli accessi alla metropolitana tutt avia non rappresentano dei veri e propri ambienti interni, piutt osto dei luoghi di transizione dai...

    Project details
    • Year 2008
    • Status Competition works
    • Type Public Squares / Urban Furniture / Railway Stations / Parking facilities
    Archilovers On Instagram