Padiglione Paesi Nordici: Finlandia, Norvegia, Svezia

Artic cities: Kiruna, Oulu, Tromsø Venice / Italy / 2006

5
5 Love 7,886 Visits Published

Visita il Padiglione dei Paesi Nordici


Kiruna, Oulu e Tromsø sono tra le città più settentrionali d'Europa. Versando in difficili condizioni climatiche, ciascuna di esse si è sviluppata secondo modalità del tutto particolari per diventare un centro operativo di portata internazionale che tenesse conto anche delle esigenze dei suoi abitanti. Chi abita nei pressi del circolo polare artico vive ai margini del globo ma conduce una vita soddisfacente.

Città d’acqua, neve e ghiaccio
La svedese Kiruna, la finlandese Oulu e la norvegese Tromsø si trovano in zone diverse dei paesi del nord. La città costiera di Tromsø è la più occidentale e la più settentrionale, Kiruna è collocata nell'entroterra della Lapponia e Oulu è situata più a sud, sulle sponde dell'estremità settentrionale del golfo di Botnia. Con la loro posizione e il loro clima, ognuna di esse è una città d’acqua, neve e ghiaccio.
Queste città hanno tutte un'età diversa: Oulu ha quattrocento anni, Tromsø duecento circa e Kiruna più di cento, e tutte e tre coniugano al proprio interno le correnti internazionali e la cultura delle regioni circostanti, Il patrimonio dei sami vi svolge un ruolo particolare assieme alle culture nordiche della zona, Lo stile di vita tradizionale esercita ancora un notevole influsso, anche se l'economia delle tre città si basa ormai in larga misura sull'alta tecnologia e si sta estendendo a nuovi settori in crescita, pur continuando a basarsi sulle principali specializzazioni delle loro zone.
Le correnti internazionali e nazionali influenzano sia l'urbanistica che l'architettura, come pure le reazioni locali e le interpretazioni delle opere. L’architettura e lo sviluppo della regione rispecchiano il paesaggio e lo stile di vita nordici anche nei luoghi di intervento di architetti di fama internazionale.
In futuro i mutamenti più importanti dell'ambiente urbano si osserveranno a Kiruna, dove sono in atto preparativi per trasferire il centro cittadino in un altro luogo. Nelle città in espansione di Oulu e Tromsø si pone invece enfasi su un processo costante di rinnovamento intellettuale nel campo dell'urbanistica e sui mutamenti che ne conseguono a livello dell'ambiente urbano.

Kiruna - Vivere ai margini
Con la sua popolazione di circa 20 mila persone, Kiruna è la città più settentrionale della Svezia, un'importante località mineraria per tutta Europa e un centro di ricerca spaziale che attrae anche turisti e visitatori di vario tipo. La città è rinomata per la sua interessante storia urbanistica, per la magnificenza dei suoi edifici e per le innovazioni correlate al suo ruolo di città invernale.
Una città da ricollocare
A Kiruna, vaste aree della città dovranno essere ricollocate via via che le attività minerarie si estenderanno sotto l'attuale centro cittadino. In questa fase, com è naturale, sono in atto molti dibattiti sulla Kiruna del futuro. Le autorità locali hanno scelto due importanti alternative per indirizzare la ricollocazione necessaria per il proseguimento dell'opera, Le due alternative, che produrranno effetti diversi nel breve e nel lungo periodo, verranno messe a confronto.
La terra dei sami
La cultura sami predomina in tutta Kiruna e si riflette anche sull'architettura locale. Il progetto elaborato più di recente per la città consisterà nella costruzione della sede del parlamento sami ed è stato selezionato tra i candidati di un concorso indetto dal parlamento sami svedese . Rivolto a est, questo edificio semicircolare rivestirà un notevole rilievo simbolico per il popolo sami e già viene considerato il nuovo tratto distintivo della città.


Oulu - La Venezia del nord
Oulu è la città più grande della fascia settentrionale dei paesi nordici. Questa città costiera conta all'incirca 130 mila abitanti e la sua zona economica ne conta più di 200 mila, Oulu è un centro high-tech di rilievo internazionale e può vantare una lunga storia nel campo deltamministrazione e della pubblica istruzione. Nella città ha inoltre sede una scuola di architettura, e a Oulu la progettazione urbanistica è sostenuta dal piano cittadino di politica architettonica.

Il piano di politica architettonica di Oulu
Nell'adeguarsi agli obiettivi europei, la Finlandia ha adottato un piano nazionale di politica architettonica e, in conformità con le sue raccomandazioni, svariate regioni e città hanno iniziato a elaborare un proprio analogo piano, Quello di Oulu ha tenuto conto delle politiche urbanistiche e viene già valutato e seguito da altre località,

Il piano, che riconosce l'ambiente edificato come aspetto centrale della società della cultura e del benessere, vaglia le aspirazioni degli 'abitanti della città riguardo alla progettazione e all'edificazione del loro ambiente comune, Inoltre, il piano fornisce a urbanisti, architetti, imprenditori immobiliari e politici le istruzioni per lo sviluppo futuro della città. La sfida consiste nel rendere Oulu un ambiente residenziale e vitale che promuova la diversità culturale, un'atmosfera allegra e uno spirito urbano creativo. Preparato da numerosi esperti residenti in città, il piano è stato ufficialmente approvato dalla giunta comunale, La partecipazione al piano è stata estesa e la sua elaborazione è stata seguita dai vari mezzi di comunicazione. A Oulu si ritiene che la città non possa permettersi di fare a meno di uno standard elevato di natura ambientale e architettonica,

Tromsø - La città del mare Artico
Tromsø è la città più grande della costa settentrionale norvegese, Con una popolazione di oltre 60 mila abitanti, la città può vantare uno sviluppo realizzato da specialisti d'alto livello e fondato su interazioni di portata internazionale, Tromsø è un centro di ricerca nel campo della sicurezza climatica ed energetica e dello sviluppo sostenibile. Qui gli effetti esercitati dal mutamento climatico globale sulle condizioni ambientali sono particolarmente rilevanti in quanto Tromsø è bagnata dal mare Artico. La città si pone quindi tra i suoi principali obiettivi quello di impegnarsi nella cooperazione di stampo ecologico relativamente alla produzione di petrolio e gas naturale, un'industria rilevante sia per la Norvegia che per la vicina Russia, e per quanto riguarda l'estesa industria ittica di questa zona marittima, Lo sviluppo della città si basa sul mantenimento di condizioni naturali integre e su uno standard di vita elevato, prestando particolare attenzione alle istanze dello sviluppo dell'ambiente urbano, Tromsø rispecchia il ruolo sempre più rilevante rivestito dai paesi nordici sul piano internazionale e il nascente coinvolgimento dei cittadini nello sviluppo della città.

Un programma di sviluppo urbano aperto agli abitanti
Tromsø è impegnata a realizzare un programma di sviluppo urbano in cui gli abitanti della città rivestano un ruolo centrale. Nel 2005, dichiarato anno speciale dello sviluppo urbano, si sono svolti dibattiti civici su tutti i progetti che interessavano il centro cittadino. Le diverse istanze sono state affrontate attraverso un metodo sviluppato ad hoc, consistente in seminari e visite alla città. Prestando particolare attenzione al ruolo del centro cittadino, dell'architettura urbana e degli spazi pubblici, delle strategie e dell'informazione, il programma ha dato luogo a una rivalutazione dello sviluppo urbano.

Le ultime tre foto rappresentano, rispettivamente:

1
Estuario del fiume Oulujoki, pianta della città di Alvar Aalto / Estuary of the Oulujoki River, townplan by Alvar Aalto
Photo by Ilpo Okkonen / Studio Ilpo Okkonen oy

2
Pianta della città di Kiruna concepita come griglia strutturale dell’ambiente formata da blocchi di 90 metri che serpeggiano nel paesaggio. Netscape incontra il paesaggio/ Townplan of Kiruna conceived as an environmental grid structure consisting of 90 meter wide blocks meandering across the landscape. Netscape meets landscape

3
Tromsø, Paul Bjørviks Brygge
Trasformazione urbana multifunzionale / multifunctional urban transformation
Knut Eirik Dahl (Dahl& Uhre Arkitekter)
Photo by Lauritzen&Westh
5 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Visita il Padiglione dei Paesi Nordici Kiruna, Oulu e Tromsø sono tra le città più settentrionali d'Europa. Versando in difficili condizioni climatiche, ciascuna di esse si è sviluppata secondo modalità del tutto particolari per diventare un centro operativo di portata internazionale che tenesse conto anche delle esigenze dei suoi abitanti. Chi abita nei pressi del circolo polare artico vive ai margini del globo ma conduce una vita soddisfacente. Città d’acqua, neve e ghiaccio La...

    Project details
    • Year 2006
    • Status Temporary works
    • Type Exhibitions /Installations
    Archilovers On Instagram
    Lovers 5 users