Restauro e rifunzionalizzazione per l'insediamento di un punto vendita "Maison du Monde" a Bologna. Via Rizzoli, 28.

0
0 Love 1,288 Visits Published

Nel 1365 il Cardinale Albornoz al fine di garantire un reddito all'istituzione "Real Collegio di Spagna" acquistò numerose case con botteghe site nel centro della città di Bologna nel cosidetto "mercato di mezzo". La facciata del palazzo, ricostruita nel 1700, si presenta estremamente semplice e sobria, rigidamente simmetrica, l'unico movimento è rappresentato dalla quadratura delle finestre e dallo stemma del Collegio che campeggia al centro della stessa. L'edificio è stato da sempre adibito ad accogliere botteghe e osterie, fino ai più recenti negozi di piccola metratura. L'occasionedi insediare un'unica attività commerciale ha richiesto un approfondito studio delle stratificazioni  prevedendo l'eliminazione di numerose superfetazioni e restituendo chiara la lettura della tipologia originaria, recuperando il cortile centrale e ridisegnando oggetti e fronti, declinando l'uso di nuovi materiali nella ricostuzione di volumi non originari. 


Sup. Complessiva: 2500 mq. 


 

0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Nel 1365 il Cardinale Albornoz al fine di garantire un reddito all'istituzione "Real Collegio di Spagna" acquistò numerose case con botteghe site nel centro della città di Bologna nel cosidetto "mercato di mezzo". La facciata del palazzo, ricostruita nel 1700, si presenta estremamente semplice e sobria, rigidamente simmetrica, l'unico movimento è rappresentato dalla quadratura delle finestre e dallo stemma del Collegio che campeggia al centro della stessa. L'edificio...

    Project details
    • Year 2007
    • Work finished in 2007
    • Status Completed works
    • Type Shopping Malls / Showrooms/Shops / Recovery/Restoration of Historic Buildings
    Archilovers On Instagram