Casa Privata

Milan / Italy / 2014

68
68 Love 8,997 Visits Published

L'appartamento si trova in una casona austera con una grande facciata costruita nel 1850 da una famiglia di commercianti con frequentazioni nel mondo dell'arte. La facciata è disegnata dal Maciachini (architetto del Cimitero Monumentale) e vi hanno abitato musicisti e scultori, politici anche noti dell'epoca (la famiglia Bugatti per esempio).


L'atmosfera è rustica da casa rurale e le pareti spesse quasi un metro un po' storte per via di assestamenti e bombardamenti della II guerra mondiale (nella piazza antistante cadde una bomba che creò un cedimento strutturale ancora visibile in facciata), fanno dimenticare i rumori della città. I soffitti sono a volta e in parte è stato possibile recuperare gli affreschi originali di poco valore ma di grande suggestione.



L'appartamento, al piano nobile, era in condizioni di estremo abbandono e le stratificazioni di pavimenti, carte da parati, serramenti...avevano in gran parte offuscato la forza degli spazi. Il lavoro è stato sostanzialmente di ripristino dello stato originale, di rimozione di strati con l'obbiettivo di far tornare i muri, i soffitti e le grandi finestre, protagonisti dello spazio.



Le porte interne originali erano andate distrutte durante l'ultima ristrutturazione di fine anni 70 e non è stato semplice trovarne 6 quanto più simili alle originali (recuperate dalla demolizione di un edificio della stessa epoca del centro di Milano).



Nel corso dei decenni erano stati posati per sovrapposizione tre livelli di pavimento e per non aggiungere o rimuovere materiale, rischiando di alterare gli equilibri statici della soletta, si è scelto di usare un resina cementizia uniforme in tutti gli ambienti della casa.

68 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    L'appartamento si trova in una casona austera con una grande facciata costruita nel 1850 da una famiglia di commercianti con frequentazioni nel mondo dell'arte. La facciata è disegnata dal Maciachini (architetto del Cimitero Monumentale) e vi hanno abitato musicisti e scultori, politici anche noti dell'epoca (la famiglia Bugatti per esempio). L'atmosfera è rustica da casa rurale e le pareti spesse quasi un metro un po' storte per via di assestamenti e bombardamenti della II...

    Project details
    • Year 2014
    • Work finished in 2014
    • Status Completed works
    • Type Single-family residence
    Archilovers On Instagram
    Lovers 68 users