Un giardino botanico per l'Hotel Gran Paradiso

Wedding Park e passione botanica San Giovanni Rotondo / Italy / 2015

22
22 Love 1,611 Visits Published

Concetto, strategia e tecniche per un rinnovato verde alberghiero  arch. Giorgio Skoff


L’Hotel Gran Paradiso è uno dei più prestigiosi di San Giovanni Rotondo (Fg) e del Gargano. Ha   l’aspetto tipico degli hotel siti in mete di turismo religioso: fabbricato dai colori chiari e delicati e un giardino semplice. Luogo sospeso sul fianco della collina, grande stanza a cielo aperto con vista mozzafiato sulle campagne, vegetazione esuberante e due grandi strutture in legno: questo il contesto di partenza. Obiettivo del progetto era creare atmosfera, utilizzare senza stravolgere. La richiesta di miglioria ha permesso di rivisitare l’intero giardino, usato per matrimoni, feste ed eventi. Il progetto, è stato preceduto dal censimento della vegetazione,  si prefiggeva di dare nome e dignità a luoghi e funzioni utilizzando la vegetazione ma non solo.


Sono state ripercorse in successione le fasi di un ipotetico evento, attraverso il susseguirsi di “stanze”, ognuna con una specifica vegetazione, nelle quali un elemento di richiamo alla successiva, garantiva continuità nel progetto. L’ingresso è diventato “la terrazza dei viburni” dove il V. opulus L. ed il V. rhytidophyllum L.  accolgono sotto due vecchi esemplari di Olea europea L. gli ospiti. Una scala sormontata da una pergola con una Wisteria sinensis Sims fiorita, conduce al giardino. Nel “prato dei fiori di seta” tre Albizia julibrissin Durazz., centrali, creano ombra nei mesi estivi, mentre intorno lo spazio è delimitato da una siepe di Laurus nobilis L. e fioriture di piante perenni. Si arriva alla “passeggiata del pioppo”, Popolus nigra var. italica L., con cui si ribadisce l’attenzione dell’hotel alla sostenibilità, già dimostrata con l’uso di pannelli fotovoltaici. La posizione dei pioppi, offrendo raffrescamento estivo alle sale ristorante, riduce l’uso di condizionatori e l’impatto ambientale. Gli aspetti acustici sono stati curati, realizzando lungo il perimetro esterno una fascia di diversi metri di folte siepi, per zone omogenee, di Laurus nobilis L., Quercus ilex L., Cinnamomum camphora L.. L’investimento nel verde ha garantito un bel panorama, benessere e salute agli ospiti dell’Hotel, che ne ha tratto benefici economici. Realizzare verde di qualità permette ad un’azienda di attrarre clienti, ridurre i costi di gestione, migliorare la conservazione del verde stesso e rafforzare la propria immagine, con enorme impatto sul successo della struttura e un ritorno sugli investimenti.

22 users love this project
Comments
View previous comments
    comment
    Enlarge image

    Concetto, strategia e tecniche per un rinnovato verde alberghiero  arch. Giorgio Skoff L’Hotel Gran Paradiso è uno dei più prestigiosi di San Giovanni Rotondo (Fg) e del Gargano. Ha   l’aspetto tipico degli hotel siti in mete di turismo religioso: fabbricato dai colori chiari e delicati e un giardino semplice. Luogo sospeso sul fianco della collina, grande stanza a cielo aperto con vista mozzafiato sulle campagne, vegetazione esuberante e due grandi...

    Project details
    • Year 2015
    • Work started in 2015
    • Work finished in 2015
    • Client Garganica Residence srl
    • Contractor green project di Francesco Vendola - Terlizzi Bari
    • Cost 150.000
    • Status Completed works
    • Type Parks, Public Gardens / Hotel/Resorts
    Archilovers On Instagram
    Lovers 22 users