NAI 3.3

Žman / Croatia / 2015

6
6 Love 1,015 Visits Published

Il conseguimento di un obiettivo è l’idea centrale del progetto della villa. Il ritornato alle proprie origini, al muro a secco, alle olive, ai pini, al cielo e al mare.


Il maggior conseguimento della villa è il fatto che non danneggia la natura ma si adegua a essa rendendo omaggio sia alle antiche abitazioni liburniche che alle tendenze minimalistiche del XXI secolo. È caratterizzata dal fatto che è autosufficiente ed ecologica. È circondata dal bosco mediterraneo e dagli oliveti. Le varietà di olivi scelti sono di qualità migliori e danno un olio di alta qualità. Gli olivi vengono coltivati e vengono protetti dai parassiti con prodotti naturali.


In fine il principale conseguimento sta nel fatto che abbiamo dato forma all’ambiente selvaggio rendendolo più civilizzato, lasciando alla natura di agire nel miglior modo possibile.


Uniamo il patrimonio preistorico con i conseguimenti moderni.


Solo in questo posto possiamo tornare nel passato ed essere contemporaneamente davanti ai propri tempi. Possiamo essere connessi con il passato ed avere la sensazione che il tempo sia fermato nel futuro. La caverna diventa una villa moderna, il nocciolo delle olive viene utilizzato per produrre l’energia, le olive si trasformano nell’olio di altissima qualità e l’ospite per qualche giorno si connette con la natura e acquisisce dei rituali che continua a praticare una volta tornato a casa.


Coltiviamo il selvaggio e risvegliamo il civilizzato.


Permettiamo all’ospite di unire i due estremi - la natura selvaggia e la parte moderna. Con la raccolta e la lavorazione delle olive, la pesca oppure il tuffo nella piscina con l’acqua salata festeggiamo l’unione della parte selvaggia e quella civilizzata che c’e intorno a noi e che abbiamo dentro noi stessi.


In tutto vediamo il potenziale per i nuovi conseguimenti.


Uniamo il migliore della natura e della tradizione con gli ultimi conseguimenti nell’architettura, nel turismo, nell’olivicoltura per creare un’esperienza inaspettata e distinta.


L’armonia del selvaggio e del civilizzato ci rende calmi e ci ispira.


Creiamo un ecosistema dove il selvaggio è arricchito dal lavoro delle persone, e l’ospite è stimolato a indagare la parte selvaggia che porta dentro di sé. Da qui nasce l’equilibrio, un inaspettato momento di pace, il quale ci incentiva e ispira a perseguire i conseguimenti futuri.


Ogni dettaglio contribuisce la creazione di qualcosa di eccezionale.


L’olio ecologico è un beneficio estremamente forte.


Le olive coltivate sul nostro territorio passano attraverso un processo di produzione all’avanguardia e come risultato danno un olio di altissima qualità. L’architettura e il design riflettono l’ambiente selvaggio che ci circonda ma pure le necessità degli ospiti moderni più esigenti. I dipendenti che lavorano nella villa forniscono un servizio eccezionale, cordiale e unico.


La natura premia quando l'uomo le concede il primo posto.


 

6 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Il conseguimento di un obiettivo è l’idea centrale del progetto della villa. Il ritornato alle proprie origini, al muro a secco, alle olive, ai pini, al cielo e al mare. Il maggior conseguimento della villa è il fatto che non danneggia la natura ma si adegua a essa rendendo omaggio sia alle antiche abitazioni liburniche che alle tendenze minimalistiche del XXI secolo. È caratterizzata dal fatto che è autosufficiente ed ecologica. È circondata dal...

    Project details
    • Year 2015
    • Work started in 2015
    • Status Completed works
    • Type Single-family residence / Hotel/Resorts / Wellness Facilities/Spas / Tourist Facilities / Beach Facilities / Bars/Cafés / Interior Design / Custom Furniture
    Archilovers On Instagram
    Lovers 6 users