Casa FARO

Avezzano / Italy / 2005

6
6 Love 853 Visits Published

La villa è stata ricavata dalla trasformazione di un esistente magazzino fatiscente. La sagoma in pianta ha una forma ad "L" ma con l'angolo acuto rivolto verso il giardino. La presenza di questo spazio verde, molto raro da trovare in pieno centro urbano, caratterizza fortemente anche gli spazi interni, con i quali è messo in relazione mediante le calibrate aperture vetrate costituite da ampi infissi ad alza-ante scorrevoli di alta qualità. Ad aumentare le qualità spaziali della casa contribuisce l'ingresso a doppia altezza, con l'affaccio dello spazio-studio del livello superiore, e l'illuminamento della stessa zona ingresso proveniente dalla vetrata della terrazza posta in copertura. La zona notte è stata defilata nella parte più protetta dell'abitazione, con le pareti cieche occupate da utili armadiature. L'esterno è caratterizzato dal contrasto tra le grandi superfici bianche rivestite a cappotto termico, ed i pannelli in legno di okumè marino della zona ospiti al primo livello.


 

6 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    La villa è stata ricavata dalla trasformazione di un esistente magazzino fatiscente. La sagoma in pianta ha una forma ad "L" ma con l'angolo acuto rivolto verso il giardino. La presenza di questo spazio verde, molto raro da trovare in pieno centro urbano, caratterizza fortemente anche gli spazi interni, con i quali è messo in relazione mediante le calibrate aperture vetrate costituite da ampi infissi ad alza-ante scorrevoli di alta qualità. Ad aumentare le qualità...

    Project details
    • Year 2005
    • Work started in 2004
    • Work finished in 2005
    • Main structure Reinforced concrete
    • Status Completed works
    • Type Single-family residence / Lighting Design / Furniture design
    Archilovers On Instagram
    Lovers 6 users