folding scraper

1st prize Vancouver / Canada / 2007

1
1 Love 1,296 Visits Published
Il progetto nasce da una libera interpretazione della tipologia di podium tower nata a Vancouver, proponendo la fusione dei due elementi costitutivi, l’alto basamento e la torre vera e propria.
Tutto lo spazio richiesto è contenuto da una grande superficie-cortina che si piega in vario modo in orizzontale e in verticale, e da grandi superfici vetrate sui lati lunghi. All’interno di questo volume, una serie di “box-contenitori”, assieme a delle piastre-solai orizzontali articolano e rendono complesso lo spazio vivibile interno dell’edificio, moltiplicando visuali e relazioni possibili tra i futuri utenti.
Il piano terra è sgombro, aperto e permeabile in modo che lo sguardo non sia impedito dalla presenza dell’edificio a livello della strada.
I primi due piani hanno vocazione sostanzialmente pubblica: vi troveranno posto ristoranti e negozi, un piccolo auditorium, una biblioteca. I piani successivi avranno un’uso misto a seconda delle necessità previste, uffici e residenze, ma anche attività di svago.
Ai piani alti dove si addensano maggiormente i volumi contenitori possono trovar posto le residenze.
Sulla copertura, come al piano terra è previsto un grande giardino accessibile a tutti, attrezzato come spazio pubblico. La presenza del verde dei giardini anche ai piani intermedi, nei grandi spazi a doppia e tripla altezza migliora il senso di appartenenza alla Natura, spesso dimenticato negli edifici alti.
Una grande piazza pubblica trova posto sulle parti più basse della superficie-cortina, restituendo alla città parte del suolo occupato dall’edificio.
L’edificio proposto propone una grande flessibilità spaziale in fase organizzativa, pur utilizzando una struttura rigorosa e funzionale.
Team di progetto:Stefania Papitto, Gianluca Evels
1 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Il progetto nasce da una libera interpretazione della tipologia di podium tower nata a Vancouver, proponendo la fusione dei due elementi costitutivi, l’alto basamento e la torre vera e propria.Tutto lo spazio richiesto è contenuto da una grande superficie-cortina che si piega in vario modo in orizzontale e in verticale, e da grandi superfici vetrate sui lati lunghi. All’interno di questo volume, una serie di “box-contenitori”, assieme a delle piastre-solai orizzontali articolano e rendono...

    Project details
    • Year 2007
    • Client POTOGROUP and THE ARCHITECTURE FOUNDATION OF BC
    • Status Competition works
    • Type Apartments / Office Buildings / Tower blocks/Skyscrapers / Bars/Cafés / Restaurants / Leisure Centres
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users