Piz Boè - Alpine Lounge

Corvara / Italy / 2014

93
93 Love 13,627 Visits Published

Il nuovissimo rifugio a monte della cabinovia Boè a 2.190 metri d’altezza è un mix tra tradizione e tecnologia.


Già ribattezzato dagli esperti come una delle novità più importanti nel campo della costruzione in quota, il rifugio Piz Boè – Alpine Lounge è costruito con materiali semplici e naturali, come il legno e la pietra dolomitica che ne caratterizzano l’ambiente sia interno che esterno.


Gli alti standard di risparmio energetico (classificazione casa clima classe B) garantiscono il rispetto e la valorizzazione dell’ambiente circostante. Un’ampia vetrata di 34 metri con vista panoramica su tutta l’Alta Badia, conferisce al Piz Boè una carattere unico nel suo genere.


La parte interna si divide tra Ristorante Gourmet con 40 posti a sedere ed un self service di alta qualità con circa 160 posti a sedere.


Il cuore della struttura è composto dalla Lounge Bar: comode poltrone e tavoli alti con al centro un caminetto a legna per regalare momenti di relax tra una sciata e l’altra.


Il bancone in stile moderno lungo 20 metri, collega l’interno con l’ampia terrazza esterna dove si trovano circa 200 posti a sedere.


Il logo dell’Alpine Lounge Piz Boè, disegnato dal grafico Manuel Bottazzo, non richiama solamente le vette dolomitiche, ma anche la storica forma piramidale dell’impianto di risalita Boè che ha fatto la storia del Sella Ronda e dell’Alta Badia.


Concept architettonico
Per la sua posizione esposta e situata in una zona sotto tutela ambientale per il nuovo ristorante é stato scelto una forma bassa e chiara che si sottopone alla montagna dominante. L´insieme con i corpi esistenti della stazione funivia ed un padiglione il nuovo ristorante forma un cortile con terrazza a riparo dal vento e lascia diverse viste verso il magnifico panorama montano circostante. L´intera superficie dell´interno viene suddiviso da 3 corpi in legno. Il cuore della struttura sono la Lounge Bar con caminetto a legna e la „Stua Sassongher“ che é orientata
direttamente verso la vetta della montagna. L´utilizzo di legna naturale, pietra naturale grezza e vetro caratterizza sia gli spazi esterni che interni.


 

93 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Il nuovissimo rifugio a monte della cabinovia Boè a 2.190 metri d’altezza è un mix tra tradizione e tecnologia. Già ribattezzato dagli esperti come una delle novità più importanti nel campo della costruzione in quota, il rifugio Piz Boè – Alpine Lounge è costruito con materiali semplici e naturali, come il legno e la pietra dolomitica che ne caratterizzano l’ambiente sia interno che esterno. Gli alti standard di risparmio...

    Project details
    Archilovers On Instagram
    Lovers 93 users