CONCORSO DI IDEE PER LA REALIZZAZIONE DEL NUOVO MUSEO DEL FERRO E DELLA GHISA progetto premiato

IL FORNO...IL LUOGO...LA MEMORIA Il museo del ferro e della ghisa Follonica / Italy / 2007

0
0 Love 1,034 Visits Published
Edificio manifestazione ed esposizione di se stesso. Il sito porta con sé la memoria, il lavoro, gli angoli della fatica, del buio, del calore, la polvere, i fumi. Le pareti, l’energia tellurica proveniente dalla terra e dalla materia prima. L’acqua fonte di vita, il fuoco elemento di distruzione, ma anche fonte di energia per l’uomo. Il filo di ghisa, come il “Filo di Arianna” è l’immagine che resta impressa. Un filo invisibile, tenace e saldo. Il Filo è presente nella passerella, nelle fasi della lavorazione del metallo, nei tubi dell’aria, nel battiscopa a zoccoletto dei piani I e II, nel passaggio a senso unico del museo. Piena accessibilità degli spazi prestando attenzione a pendenze, larghezze, distanze, ostacoli e punti di sosta con panche dotate di triplici braccioli. Il percorso è una graduale scoperta della storia del luogo, di chi vi lavorava, del processo di produzione. Il progetto viene diviso in due corpi: il principale del Forno e l’ala sud-ovest, per mantenere il baricentro geometrico nel forno principale. Questa suddivisione discende dalla storia e da un’analisi Feng Shui. Tale analisi è svolta secondo la “Scuola della forma”.
0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Edificio manifestazione ed esposizione di se stesso. Il sito porta con sé la memoria, il lavoro, gli angoli della fatica, del buio, del calore, la polvere, i fumi. Le pareti, l’energia tellurica proveniente dalla terra e dalla materia prima. L’acqua fonte di vita, il fuoco elemento di distruzione, ma anche fonte di energia per l’uomo. Il filo di ghisa, come il “Filo di Arianna” è l’immagine che resta impressa. Un filo invisibile, tenace e saldo. Il Filo è presente nella passerella, nelle fasi...

    Project details
    • Year 2007
    • Client Comune di Follonica
    • Status Competition works
    • Type Museums
    Archilovers On Instagram