Tesi di laurea

Progetto di un ponte con impalcato in c.a.p. ed arco centrale in acciaio Pisa / Italy / 2006

2
2 Love 2,615 Visits Published
Modellazione agli elementi finiti (SAP2000) di tutti gli elementi della struttura, analisi statica e dinamica modale, verifiche strutturali, redazione di disegni esecutivi, relazione sui risultati dell’analisi. INDICE 1. DESCRIZIONE DELLA STRUTTURA 8 - 1.1. Dati di progetto 8 - 1.2. La soluzione proposta 9 - 1.3. I viadotti d'accesso 11 - 1.4. Il ponte 13 - 1.5. Il sistema archi - impalcato 15 - 2. LO SCHEMA STATICO DELLA STRUTTURA 16 - 3. DEFINIZIONE DELLE AZIONI 23 - 3.1. Peso proprio delle strutture: g1 24 - 3.2. Carichi permanenti portati: g2 24 - 3.3. Altre azioni permanenti: g3 24 - 3.4. Ritiro: e2 25 - 3.5. Variazioni termiche: e3 27 - 3.6. Viscosità: e4 28 - 3.6.1. I princìpi della Viscoelasticità Lineare 29 - 3.6.2. Interazione con i pendini 31 - 3.6.3. Predimensionamento dei pendini 33 - 3.7. I CARICHI MOBILI: q1 36 - 3.8. Incremento dinamico dei carichi mobili: q2 38 - 3.9. Azione longitudinale di frenamento: q3 39 - 3.10. Azioni sismiche: q6 40 - 3.11. Resistenze parassite dei vincoli: q7 40 - 3.12. Azioni sui parapetti: urto di veicolo in svio: q8 40 - 4. LA PRECOMPRESSIONE 41 - 4.1. PERDITE DI TENSIONE NELL'ARMATURA DI PRECOMPRESSIONE 49 - 4.1.1. PERDITE ISTANTANEE 49 - 4.1.1.1. Perdite per attrito 49 - 4.1.1.2. Perdite per effetto mutuo 54 - 4.1.2. PERDITE DIFFERITE 55 - 4.1.2.1. Perdite per effetti viscosi 55 - 4.1.2.2. Perdite per ritiro 59 - 4.1.2.3. Perdite per rilassamento 62 - 5. LE COMBINAZIONI DI CARICO 65 - 6. I PENDINI 85 - 6.1. Tipologie di pendini 86 - 6.2. Sezioni dei pendini 87 - 6.3. Gli ancoraggi dei pendini 89 - 7. LE SPALLE 91 - 8. LE FONDAZIONI 98 - 8.1. Calcolo del carico limite dei plinti di fondazione 98 - 8.2. Armatura dei plinti 102 - 9. GLI APPARECCHI D'APPOGGIO 103 - 9.1. Caratteristiche degli appoggi utilizzati 104 - 9.2. Forze agenti sugli appoggi 106 - 9.3. Reazioni parassite 108 - 10. DIFFUSIONE DELLA FORZA DI PRECOMPRESSIONE 114 - 11. ARMATURE SUPPLEMENTARI 116 - 11.1. Armature atte ad assorbire le trazioni nel conglomerato 116 - 11.2. Armature delle testate 117 - 11.3. Armature nelle zone di appoggio 118 - 12. RESISTENZE DI CALCOLO 120 - 12.1. C.a. e c.a.p 120 - 12.2. Acciaio laminato 123 - 13. VERIFICHE 124 - 13.1. C.A. e C.A.P. 124 - 13.1.1. Verifiche allo Stato Limite Ultimo 124 - 13.1.2. Verifiche agli Stati Limite di Esercizio 127 - 13.1.3. VERIFICHE DEI VIADOTTI D'ACCESSO (ARCHI IN C.A.) 137 - 13.1.4. VERIFICHE DELLE SEZIONI IN C.A.P. 147 - 13.2. ACCIAIO 162 - 13.2.1. Verifica allo Stato Limite Ultimo Elastico della sezione 162 - 13.2.2. Verifica dell'unione arco - plinto in c.a 166 - 13.2.3. Verifica dell'unione arco in acciaio - impalcato 168 - 13.2.4. LA STABILITÀ DEGLI ARCHI 170 - 13.2.4.1. Instabilità nel piano dell'arco 170 - 13.2.4.2. Instabilità fuori dal piano 175 - 14. ANALISI SISMICA 177 - 14.1. RIFERIMENTI NORMATIVI 177 - 14.1.1. Livelli di protezione antisismica 178 - 14.1.2. Categorie di suolo di fondazione 178 - 14.1.3. Zone sismiche 179 - 14.2. ANALISI MODALE COMPLETA CON SPETTRO DI RISPOSTA 180 - 14.2.1. Sistemi a n gradi di libertà 181 - 14.2.2. Spettro di risposta elastico 182 - 14.2.3. Spettri di progetto per lo Stato Limite Ultimo 184 - 14.2.4. Spettri di progetto per lo Stato Limite di Danno 185 - 14.3. APPLICAZIONE AL MODELLO STRUTTRALE UTILIZZATO 186 - 14.3.1.RISULTATI DELL'ANALISI 188 - 14.3.1.1. Periodi propri della struttura 188 - 14.3.1.2. Configurazioni deformate 189 - 14.4. COMBINAZIONE DELL'AZIONE SISMICA CON LE ALTRE AZIONI 196 - 15. ANALISI DELLA STABILITA' DEGLI ARCHI 212 - 15.1. PREMESSA 212 - 15.2. Il criterio energetico 214 - 15.3. L'ANALISI ESEGUITA DAL PROGRAMMA DI CALCOLO 216 - 15.3.1. Confronto con l'analisi dinamica modale 217 - 15.4. CONDIZIONI DI CARICO CONSIDERATE 218 - 15.4.1. Risultati dell'analisi 221 - 15.4.2. Commento dei risultati 234 - 16. MODALITA' COSTRUTTIVE DEL PONTE 235 - ALLEGATO: Elaborati grafici in formato ridotto (TAVOLE 1-12) 238 -
2 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Modellazione agli elementi finiti (SAP2000) di tutti gli elementi della struttura, analisi statica e dinamica modale, verifiche strutturali, redazione di disegni esecutivi, relazione sui risultati dell’analisi. INDICE 1. DESCRIZIONE DELLA STRUTTURA 8 - 1.1. Dati di progetto 8 - 1.2. La soluzione proposta 9 - 1.3. I viadotti d'accesso 11 - 1.4. Il ponte 13 - 1.5. Il sistema archi - impalcato 15 - 2. LO SCHEMA STATICO DELLA STRUTTURA 16 - 3. DEFINIZIONE DELLE AZIONI 23 - 3.1. Peso...

    Project details
    • Year 2006
    • Work started in 2005
    • Work finished in 2006
    • Status Competition works
    • Type Bridges and Roads
    Archilovers On Instagram
    Lovers 2 users