ROMEOW CAT BISTROT

Rome / Italy / 2014

112
112 Love 13,680 Visits Published

Design Collaborator: Tommaso Guerra


Romeow Cat Bistrot concept comes from Japanese Neko Cafè and European Cat Cafè, and arrives in Rome becomes something more: a bistro, with sophisticated vegan and raw cuisine and pastry, open from breakfast to after-dinner, where 6 cats live.


From the large windows, that light up the main room, you can see the tables, the chairs, the piano, some pillows and wall decorations: they immediately give very familiar and comfortable feeling, more like the cosy dining room of a house than a restaurant. Walls with rigorous colors, almost classic, contrast with the saturated hues of furnishings, light sources and frameworks; lots of color and wood, create a general perception of vitality and originality, combined with sobriety, accuracy and cleanliness, that are necessary in a place serving food in the presence of animals.


Except for the kitchen and cold cooking lab, that are strictly forbidden to animals, the 6 cats can go everywhere in the bistro.


The cats can reach any corner of the bistro, through suggestive hanging passages, made with bookshelves and drawers, that become rest stations: they can also climb a 4 mt high tree.


From the end of the main room, customers can access to the loft with a wooden stairway: that's a lounge area with a high ceiling, where enjoy smoothies and drinks; there's also a low ceiling area, suitable for cat. This's an additional space, where the cats can have privacy, even if they're close to people: it's a very well-finished sitting area, with velvet chair, pillows and cases.


 


[IT]


Il concept di Romeow Cat Bistrot nasce dai Neko Cafè giapponesi, passa dai Cat Cafè europei e diventa a Roma qualcosa di più: un bistrot con sofisticata cucina e pasticceria vegana e raw, aperto dalla colazione al dopo-cena, dove all’interno vivono 6 gatti.


Il key concept proposto é una casa: uno spazio dalla forte personalità, capace di parlare di chi lo abita ma con una naturale vocazione all'accoglienza, una tensione inclusiva e non esclusiva.


Ecco che, in fase di progettazione, tutto questo si é risolto nel disegno di spazi ampi e comunicanti, da un lato, ma ricchi di angoli protetti e talvolta inaccessibili, se non ai gatti, dall'altro; dalle grandi vetrine, che illuminano la sala principale, si scorgono i tavoli, le sedute, il pianoforte, i cuscini e le decorazioni a parete, che trasferiscono subito una sensazione molto familiare e confortevole, più simile alla bella sala da pranzo di una casa che ad un ristorante.


Pareti dalle tinte rigorose, quasi classiche, contrastano con le tinte sature di arredi, fonti luminose e quadri; tanto colore e tanto legno, per una percezione generale di vitalità e originalità, unite a sobrietà, rigore e pulizia, necessari in un luogo di somministrazione di cibi in presenza di animali.


Esclusi la cucina e il laboratorio di preparazione fredda, rigorosamente interdetti agli animali, ma sempre ben in vista al pubblico, i 6 gatti vivono liberamente ogni angolo del bistrot. Si sa che questi animali amano divertirsi con oggetti non destinati a loro e, per tale ragione, per Romeow Cat Bistrot la scelta del designer é stata di integrare le possibilità di gioco e vita dei gatti con lo spazio vissuto dalle persone, proprio come in una casa qualsiasi.


Ecco quindi che i felini possono arrivare in qualsiasi angolo del locale attraverso suggestivi passaggi aerei, fatti da scaffali di librerie, intervallati da postazioni di riposo che sono veri cassetti: tutto questo arrampicandosi da un grande albero di 4 mt.


Dal fondo della sala, con una scala di legno i clienti accedono al soppalco, con una zona lounge a soffitto alto, dove vengono serviti smoothies e drink, e una zona a soffitto basso, a misura di gatto. Quest'ultima é stata pensata come un ulteriore spazio dove i felini possono trovare riservatezza e riposo, pur restando vicini ai clienti: un curatissimo salottino, con poltrona di velluto, cuscini e valigie.


 


 

112 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Design Collaborator: Tommaso Guerra Romeow Cat Bistrot concept comes from Japanese Neko Cafè and European Cat Cafè, and arrives in Rome becomes something more: a bistro, with sophisticated vegan and raw cuisine and pastry, open from breakfast to after-dinner, where 6 cats live. From the large windows, that light up the main room, you can see the tables, the chairs, the piano, some pillows and wall decorations: they immediately give very familiar and comfortable feeling, more...

    Project details
    • Year 2014
    • Work finished in 2014
    • Status Completed works
    • Type Bars/Cafés / Restaurants / Interior Design
    Archilovers On Instagram
    Lovers 112 users