IMPRONTE DIGITALI, IL CINEMA MOSAICO

Rassegna di cinema realizzato digitalmente Rome / Italy / 2006

0
0 Love 1,178 Visits Published
Le tecnologie digitali stanno investendo il territorio cinematografico a più livelli. Nessuna delle tre fasi che contraddistinguono abitualmente la realizzazione materiale di un film, ovvero riprese, postproduzione e distribuzione, è rimasta incolume da questo fenomeno. La rassegna Impronte Digitali ha tentato di delineare un orizzonte, non certo esaustivo, ma quanto mai diversificato, puntando su lavori interamente realizzati con videocamere digitali, di Lucas, Rohmer, Von Trier, Kiarostami, Altman, Sokurov e Mann... La prima serata è stata animata da un dibattito al quale hanno partecipato tra gli altri Marco Bellocchio, Roberto Perpignani e Pietro Montani.
L'allestimento delle sale e degli spazi comuni ha cercato di ricreare la sintesi e il passaggio dalla tecnologia tradizionale basata sui tre colori rgb alla nuova tecnologia binaria digitale. Il visitatore della rassegna spostandosi da una sala all'altra poteva seguire le tracce rgb formate da nastri e reti di ferro che rarefacendosi indicavano l'ingresso della sala successiva.
La rassegna si è svolta presso lo spazio "Rialto Sant'Ambrogio" nel ghetto di Roma nei giorni 6, 7 e 8 giugno 2006.
0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Le tecnologie digitali stanno investendo il territorio cinematografico a più livelli. Nessuna delle tre fasi che contraddistinguono abitualmente la realizzazione materiale di un film, ovvero riprese, postproduzione e distribuzione, è rimasta incolume da questo fenomeno. La rassegna Impronte Digitali ha tentato di delineare un orizzonte, non certo esaustivo, ma quanto mai diversificato, puntando su lavori interamente realizzati con videocamere digitali, di Lucas, Rohmer, Von Trier, Kiarostami,...

    Project details
    • Year 2006
    • Work started in 2006
    • Work finished in 2006
    • Client Dott. Edoardo Fonti - critico cinematografico
    • Status Completed works
    • Type Exhibitions /Installations
    Archilovers On Instagram