residenze camaldolilli25 | od'a officina d'architettura

una nuova cultura dell'abitare a Napoli Naples / Italy / 2014

8
8 Love 2,389 Visits Published

All’interno di una grande area verde, estesa circa 45 mila mq. e ubicata tra via Pigna e via Camaldolilli a Napoli, è in corso di realizzazione un innovativo progetto di riqualificazione urbanistica e ambientale. Un complesso residenziale, isolato in una macchia di verde, al centro del Vomero, vicino all’uscita Camaldoli della Tangenziale e alla stazione Quattro Giornate della linea 1 della Metropolitana, che ben rappresenta una nuova concezione dell’abitare sostenibile a Napoli. Il primo intervento, in corso di ultimazione, prevede la realizzazione di 23 unità immobiliari, di classe energetica A, antisismiche, dotata ciascuna di terrazzi o giardini privati, box auto, verde condominiale e parcheggi comuni, palestra.


L’insediamento residenziale è composto da 3 piccoli fabbricati, disposti in senso trasversali rispetto all’area, con orientamento sud-ovest, e la cui collocazione asseconda l’attuale leggero dislivello del terreno. La scelta di inserire questa tipologia di intervento è dettata da una parte dalla stessa dimensione dell’area e dalle sue caratteristiche orografiche e altimetriche, dall’altra dalla volontà di realizzare un intervento a basso impatto ambientale che rispettasse il più possibile i luoghi e che si integrasse nel già fragile e delicato contesto paesaggistico. I tre edifici hanno le seguenti caratteristiche:
- la prima palazzina sorge a q. +175, con una superficie coperta di mq 365 circa, un’altezza di m. 12 ed un volume
complessivo fuori terra di mc. 3.600 oltre un piano interrato per autorimessa; tutti gli appartamenti a piano terra sono dotati di giardino privato mentre quelli ai piani superiori di balconi e terrazzi.


- la seconda sorge a q. +176,5, presenta una giacitura leggermente ruotata rispetto alla precedente palazzina in modo
da ottimizzare sia la panoramicità che il soleggiamento degli appartamenti, e si sviluppa su di una superficie di 340 mq.
circa per un volume di mc. 3.200 , con caratteristiche simili a quelle del precedente fabbricato.
- la terza, infine, di dimensioni più ridotte, mq 207 di superficie e mc. 2.000 fuori terra.


 Il progetto così come previsto dal PUA approvato dal comune di Napoli nel 2009, sarà completato con la realizzazione di un piccolo parco pubblico, annesso alla scuola materna/elementare De Curtis , di un’area adibita al gioco dei bambini e per gli anziani, orti urbani e un’attrezzatura sportiva (una piscina e un campo da tennis, in attesa di approvazione da parte del Comune).


Per la restante parte dell’area è stata avanzata la proposta di un Parco agricolo ad iniziativa privata. A completare il progetto di riqualificazione urbana ed ambientale il rifacimento del primo tratto di via Camaldolilli.


L’intervento è stato promosso dal gruppo Letizia e progettata dallo studio Od’A Officina d’Architettura (Bruno Discepolo, Alessandra Fasanaro e Giovanni Aurino architetti) in collaborazione con l’ing. Camillo Alfonso  Guerra (strutture) e lo studio Rasulo (impianti).

8 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    All’interno di una grande area verde, estesa circa 45 mila mq. e ubicata tra via Pigna e via Camaldolilli a Napoli, è in corso di realizzazione un innovativo progetto di riqualificazione urbanistica e ambientale. Un complesso residenziale, isolato in una macchia di verde, al centro del Vomero, vicino all’uscita Camaldoli della Tangenziale e alla stazione Quattro Giornate della linea 1 della Metropolitana, che ben rappresenta una nuova concezione dell’abitare sostenibile...

    Project details
    • Year 2014
    • Work started in 2011
    • Work finished in 2014
    • Main structure Reinforced concrete
    • Client alfa91 srl
    • Contractor alfa 91
    • Cost € 7.360.000,00
    • Status Completed works
    • Type Parks, Public Gardens / Neighbourhoods/settlements/residential parcelling / Apartments / Modular/Prefabricated housing
    Archilovers On Instagram
    Lovers 8 users