Canile comunale Faenza

Leggero ma ancorato al suolo Faenza / Italy / 2008

0
0 Love 2,718 Visits Published
Inquadramento dell’area d’intervento
Il servizio si rivolge al territorio del Comune di Faenza ed al suo comprensorio.
Il lotto individuato per l’insediamento di strutture di custodia e ricovero per cani è un’area pianeggiante sita sulla via ss Plicca, nel territorio comunale di Faenza. Possiede accesso diretto dalla medesima via di percorrenza.
L’area normata dal PRG vigente del Comune di Faenza come “Zona per attrezzature civili” di cui all’art.20.8.5 delle N.d.A. del Comune di Faenza. (vedi allegato con inquadramento dell’area)

Nel presente progetto si è scelto di integrare le disposizioni previste dalla Legge Regionale con i requisiti previsti per le strutture facenti capo all’idea di PARCO CANILE una struttura, ideata dallo studioso zoofilo Roberto Marchesini, che unisce la capacità di ricovero degli animali prevista per legge ai vantaggi di un parco verde, non trascurando le esigenze degli animali.
Il canile deve essere soprattutto un ambiente naturale: perciò si prevedono molte zone verdi, con arbusti e alberi che assicurino effetti benefici, soprattutto in estate, mentre le zone cementificate sono ridotte ai soli parcheggi, ai percorsi ed alle aree esterne del blocco servizi (gli alberi saranno essenze di facile impianto e di crescita rapida, soprattutto nell’area perimetrale; siepi di pioppi, percorsi con olmi, robinie; importanti anche le essenze profumate come tigli e gelsomini, per temperare l’odore degli animali).
I reparti di ricovero dei cani devono essere poi dotati di parchetti, aree di libera uscita adibite a verde previste ogni 5 ricoveri, che equivalgono alle aree di sgambamento previste dalla normativa.
Il canile deve quindi mirare al raggiungimento del benessere fisiologico (legato alla possibilità da parte dei cani di fare buona ginnastica ed avere una corretta dieta alimentare), ecologico (inerente al possesso di un habitat adeguato in merito ai parametri macroclimatici ed igienico-sanitari) ed etologico (legato alla possibilità di esplicare i propri codici comportamentali ed al soddisfacimento dei bisogni psicologici) degli animali ospitati.
0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Inquadramento dell’area d’interventoIl servizio si rivolge al territorio del Comune di Faenza ed al suo comprensorio.Il lotto individuato per l’insediamento di strutture di custodia e ricovero per cani è un’area pianeggiante sita sulla via ss Plicca, nel territorio comunale di Faenza. Possiede accesso diretto dalla medesima via di percorrenza.L’area normata dal PRG vigente del Comune di Faenza come “Zona per attrezzature civili” di cui all’art.20.8.5 delle N.d.A. del Comune di Faenza. (vedi...

    Project details
    • Year 2008
    • Work started in 2007
    • Work finished in 2008
    • Client Comune di Faenza
    • Status Completed works
    Archilovers On Instagram