case in svizzera

Claro / Switzerland / 2016

6
6 Love 2,516 Visits Published

Il progetto è parte di una serie di modelli di case progettate per HXL House Giubigiasco (Svizzera) nel 2013 e messi in vendita ed esposti dalla stessa società in mostre di costruzione in Svizzera (Lugano fiera).


Il modello è stato poi sviluppato per un appezzamento di terreno in Svizzera a Claro. Il lavoro svolto è stato quello di fornire un progetto di una casa che può essere trasformata cambiando il colore della parte superiore e il materiale della parte sottostante. Il legno scuro che riveste la parte basamentale è progettata per assomigliare (anche per la bassa altezza del corpo rispetto al corpo superiore) ad un recinto di minimo impatto ambientale. Mentre la parte superiore è progettato per distinguersi nel panorama simile a un faro di notte di notevoli dimensioni quando le luci interne lo illuminano.


E ' un edificio modulare, in cui un elemento lineare coperto con tavole di legno lungo il piano terra che contiene gli spazi nel corso della giornata, alcune aree di gioco e due box auto è sormontato da una zona notte massiccia interpiano superiore come sopra. Il desiderio di non aderire alle stesse altezze dei piani deriva sia dalla possibilità offerta dal regolamento edilizio svizzeri che prevedono un altezza minima di 2,50 m dell'interpiano, sia un'altezza massima di 7,50 metri.


Il progetto cambia la pelle  perché i due corpi incastrati sono progettati con texture a contrasto. Inoltre, la maggior parte della costruzione può essere fatta con pannelli asciugare con un risparmio in termini di tempo e costi e un minore impatto ambientale. Ci sono muri sandwick atti a soddisfare gli standard di efficienza energetica in Svizzera e sono montate su una struttura di legno studiate per soddisfare gli standard di efficienza energetica in Svizzera.


Il progetto è stato realizzato sotto la supervisione degli architetti Giovanni Lucentini e Benedetto Inzerillo da:


Arch. Giovanni Lucentini con Arch. Marcello Calà e Inzerillo e Albeggiani (Arch. Benedetto Inzerillo e Attilio Albeggiani) e arch. Marcello Ziino. Il progetto è in stato di definizione tecnica definitiva.


materiali utilizzati per la facciata pannello fibran (ditta Fibran Genova), piastrelle  Lightquarz (panaria).


 


The project is part of a series of models of houses designed for HXL House Giubigiasco (Switzerland) in 2013 and put up for sale by the same company and shown in exhibitions of construction in Switzerland (Lugano fair).


The model was then developed for a plot of land in Switzerland Claro small town. The work done has been to provide a draft of a house that can be transformed by changing the color of the upper part and the material of the underlying part. The dark wood that covers the base section is designed to look like to a fence, a closing wall of minimum environmental impact. While the upper part of the body is designed to stand out in (even for the product separation from the lower body) similar to a beacon of exceptional night of considerable size when the interior lights illuminate it.


It 'a modular building, where a linear element covered with wooden planks on the ground floor that contains spaces in the day, some play areas and two car garage is topped by a massive inter-upper sleeping area as above. The desire not to adhere to the same heights plans derives from the possibility offered by the Swiss building code requiring a minimum height of 2.50 m dell'interpiano, has a maximum height of 7.50 meters.


The project will change the skin because the two objects wedged are designed with contrasting textures. Furthermore, most of the construction can be made with panels dry with a saving in terms of time and costs and a smaller environmental impact. There are walls sandwick designed to meet energy efficiency standards in Switzerland and The project was carried out under the supervision of architects Giovanni Benedetto Inzerillo and Lucentini by:


progetto Arch. Giovanni  Lucentini team leader with Marcello Calà and Inzerillo and Albeggiani Yacht design  (Arch. Benedetto Inzerillo and Attilio Albeggiani) and architect Marcello Ziino. The project is still in the technical definition.


Materials used for the walls panel FIBRAN (company Fibran Genoa). tiles lightquartz (Panaria). 

6 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Il progetto è parte di una serie di modelli di case progettate per HXL House Giubigiasco (Svizzera) nel 2013 e messi in vendita ed esposti dalla stessa società in mostre di costruzione in Svizzera (Lugano fiera). Il modello è stato poi sviluppato per un appezzamento di terreno in Svizzera a Claro. Il lavoro svolto è stato quello di fornire un progetto di una casa che può essere trasformata cambiando il colore della parte superiore e il materiale della parte...

    Project details
    • Year 2016
    • Work started in 2013
    • Work finished in 2016
    • Main structure Wood
    • Client HXL house sa giubbigiasco
    • Cost 650000
    • Status Current works
    • Type Single-family residence
    Archilovers On Instagram
    Lovers 6 users