Akasya Acibadem Central Park

Istanbul / Turkey / 2014

5
5 Love 1,512 Visits Published

Akasya Acibadem Central Park located in Acibadem district. An area of high quality housing projects in the Asian side of Istanbul. In recent years, a new road network and new residential buildings came up. This Park appears to be the green center or the “green lung” of this new urbanization. The park surrounds the new shopping mall in Akasya, designed by DDG Architects. We have managed to transform a former factory site into an outstanding scene. A dramatic change,a New Urbanization Forming a United Whole. Akasya Central Park unites the site. Providing circulation and a gradual transition between residential areas and the commercial center. The “united whole” achieved through the landscape design uses elliptical and oval shapes, reflecting the same rounded lines of the entire project. After the connections within the park were designed, the green circles become green rooms. Those green rooms propose diverse activities, providing different levels of relationship with the place. The concept is that the designed space is where you can relax after shopping or share your free time with other visitors in a public space. The area around the pond for example predisposes to a private, intimate atmosphere. While the space around the fountains in front of the mall – to a more social and amusing background. The open-air theatre provides sitting on the ground and a place to enjoy the shows. The theatre also hosts concerts and many other cultural activities. The children provide the most entertainment and energy to the space. Small hills with slides and rubber hooks for climbing, keep them entertained. Mazes and boulders form a dynamic playground, a piece of heaven for kids. Virtual relationships with the park are finally achieved through vegetation. The most fundamental link between humans and nature. Open and shady spaces alternate with each other. You encounter the variety of trees, shrubs, herbs and graceful ornamental grasses. Vividness of colors in tree rows of the same species (olive trees, pines, oaks, birches, willows, etc.) outline the landscape creating circular rooms with different colors. The park provides a Mediterranean vegetation. Olea europaea, Pinus pinea, Pennisetum setaceum, Carex comans “Frosted Curls”, etc. – leaves behind a Mediterranean aftertaste of casual elegance within the park. There are 15 different species of trees for a total of 293 trees and 47 species of shrubs and flowers. Each providing texture, color and structure. The smell of herbs, the tickling sound of dancing water jets and warm-colored plants and textures carry you into the enchantment of Akasya Central Park. Taking possession of all your senses.


A contemporary landscape design project without its sustainable approach could be quite unacceptable. The sustainable architecture is the space of equilibrium between the actual and future human needs. In this way we try to understand what of what it will be in the future of our design and our built and unbuilt architecture. Energy efficiency within Akasya Acibadem Project is achieved through rainwater harvesting. As well as usage of grey waters. (recycled water, used for landscape irrigation) in pool and garden watering. The material used for pathways is Levostab 99, Italian product. A paving natural stabilizer with many advantages. These include the improvement of physical and mechanical soil properties. A reduction of swelling caused by changes in water content and an increase in soil service life due to its durability. It’s soil-line properties surpass that of asphalt and concrete-based pavements. This makes the material the best sustainable solution.


 


[IT]


Akasya Acibadem Central Park si colloca nel quartiere di Acibadem. Un'area di progetti di edilizia abitativa di alta qualità nella parte asiatica di Istanbul. Negli ultimi anni , sono stati costruiti una nuova rete stradale e nuovi edifici residenziali. Il parco è il centro verde o il " polmone verde " di questa nuova urbanizzazione che si sviluppa attorno al nuovo centro commerciale di Akasya. Siamo riusciti a trasformare una ex area industriale in un luogo diverso. Il risultato è un’urbanizzazione avvenuta in momenti ed in modi diversi ma che forma unico intero.
Vi è una transizione graduale tra le aree residenziali e il centro commerciale. L‘intera unità è raggiunta attraverso la progettazione del paesaggio che usa forme ellittiche e ovali riflettendo le stesse linee arrotondate di tutto il progetto complessivo. I “cerchi vegetali” diventano stanze verdi che propongono diverse attività, fornendo diversi livelli di relazione con il luogo. Lo spazio progettato è dove è possibile rilassarsi dopo lo shopping o condividere il tuo tempo libero con gli altri visitatori in uno spazio pubblico. L'area intorno al laghetto per esempio predispone ad una atmosfera intima e privata, mentre lo spazio intorno alla fontana di fronte al centro commerciale ad un approccio più sociale e divertente. Il teatro all’aperto che si adagia sulle curve di livello esistenti ospita spesso spettacoli, concerti ed attività ludiche e culturali sia nelle ore serali che diurne. Piccole collinette con scivoli, massi, labirinti, gomma con agganci per arrampicata costituiscono la zona ludica riservata ai più piccoli formando un parco giochi dinamico, un pezzo di paradiso per i bambini. La vera relazione con il parco è raggiunta attraverso la vegetazione . Il legame fondamentale tra l'uomo e la natura. Spazi aperti e ombreggiati si alternano tra di loro con una grande varietà di alberi , arbusti , erbe e graminacee. Le 15 specie arboree differenti per un tortale di 293 alberi, 46 specie arbustive-floreali per un totale di circa 13.300 m2 caratterizzano il nuovo parco di Akasya, una sorta di macchia mediterranea all’interno della città. Quinte di alberi della stessa specie (ulivi, pini, querce, betulle, salici etc.) disegnano gli spazi in maniera circolare creando delle stanze dai colori differenti, interrotti solo in qualche punto da percorsi in calcestre. Il parco offre una ricca vegetazione mediterranea. Olea europaea , Pinus pinea , Pennisetum setaceum , Carex Comans ecc.- lascia dietro di sé un retrogusto di casuale eleganza all'interno del parco.
Una progettazione del paesaggio contemporaneo senza il suo approccio sostenibile potrebbe essere del tutto inaccettabile. Ci deve essere un equilibrio tra le necessità umane attuali e future. L'efficienza energetica nel progetto del parco di Akasya Acibadem è realizzato attraverso la raccolta dell'acqua piovana. Così come l'utilizzo delle acque grigie (acqua riciclata usata per l'irrigazione) nel laghetto e nel giardino. Il materiale utilizzato per i percorsi è Levostab 99 , un prodotto italiano. Si tratta di una pavimentazione stabilizzante naturale con molti vantaggi tra i quali il miglioramento delle proprietà fisiche e meccaniche del suolo ed una riduzione dei rigonfiamenti causati dalle variazioni del contenuto d’acqua. Inoltre stabilizza le caratteristiche della miscela con il passare del tempo, al variare dell’umidità e delle più diverse condizioni ambientali. La formula di Levostab 99 è molto simile alle proprietà chimico-fisiche del terreno su cui agisce, senza paragoni con il consolidamento tradizionale, che vede l’impiego di conglomerati cementizi o asfalto. Ciò rende il materiale la migliore soluzione sostenibile. Akasya Acibadem Central Park si colloca nel quartiere di Acibadem. Un'area di progetti di edilizia abitativa di alta qualità nella parte asiatica di Istanbul. Negli ultimi anni , sono stati costruiti una nuova rete stradale e nuovi edifici residenziali. Il parco è il centro verde o il " polmone verde " di questa nuova urbanizzazione che si sviluppa attorno al nuovo centro commerciale di Akasya. Siamo riusciti a trasformare una ex area industriale in un luogo diverso. Il risultato è un’urbanizzazione avvenuta in momenti ed in modi diversi ma che forma unico intero.
Vi è una transizione graduale tra le aree residenziali e il centro commerciale. L‘intera unità è raggiunta attraverso la progettazione del paesaggio che usa forme ellittiche e ovali riflettendo le stesse linee arrotondate di tutto il progetto complessivo. I “cerchi vegetali” diventano stanze verdi che propongono diverse attività, fornendo diversi livelli di relazione con il luogo. Lo spazio progettato è dove è possibile rilassarsi dopo lo shopping o condividere il tuo tempo libero con gli altri visitatori in uno spazio pubblico. L'area intorno al laghetto per esempio predispone ad una atmosfera intima e privata, mentre lo spazio intorno alla fontana di fronte al centro commerciale ad un approccio più sociale e divertente. Il teatro all’aperto che si adagia sulle curve di livello esistenti ospita spesso spettacoli, concerti ed attività ludiche e culturali sia nelle ore serali che diurne. Piccole collinette con scivoli, massi, labirinti, gomma con agganci per arrampicata costituiscono la zona ludica riservata ai più piccoli formando un parco giochi dinamico, un pezzo di paradiso per i bambini. La vera relazione con il parco è raggiunta attraverso la vegetazione . Il legame fondamentale tra l'uomo e la natura. Spazi aperti e ombreggiati si alternano tra di loro con una grande varietà di alberi , arbusti , erbe e graminacee. Le 15 specie arboree differenti per un tortale di 293 alberi, 46 specie arbustive-floreali per un totale di circa 13.300 m2 caratterizzano il nuovo parco di Akasya, una sorta di macchia mediterranea all’interno della città. Quinte di alberi della stessa specie (ulivi, pini, querce, betulle, salici etc.) disegnano gli spazi in maniera circolare creando delle stanze dai colori differenti, interrotti solo in qualche punto da percorsi in calcestre. Il parco offre una ricca vegetazione mediterranea. Olea europaea , Pinus pinea , Pennisetum setaceum , Carex Comans ecc.- lascia dietro di sé un retrogusto di casuale eleganza all'interno del parco.
Una progettazione del paesaggio contemporaneo senza il suo approccio sostenibile potrebbe essere del tutto inaccettabile. Ci deve essere un equilibrio tra le necessità umane attuali e future. L'efficienza energetica nel progetto del parco di Akasya Acibadem è realizzato attraverso la raccolta dell'acqua piovana. Così come l'utilizzo delle acque grigie (acqua riciclata usata per l'irrigazione) nel laghetto e nel giardino. Il materiale utilizzato per i percorsi è Levostab 99 , un prodotto italiano. Si tratta di una pavimentazione stabilizzante naturale con molti vantaggi tra i quali il miglioramento delle proprietà fisiche e meccaniche del suolo ed una riduzione dei rigonfiamenti causati dalle variazioni del contenuto d’acqua. Inoltre stabilizza le caratteristiche della miscela con il passare del tempo, al variare dell’umidità e delle più diverse condizioni ambientali. La formula di Levostab 99 è molto simile alle proprietà chimico-fisiche del terreno su cui agisce, senza paragoni con il consolidamento tradizionale, che vede l’impiego di conglomerati cementizi o asfalto. Ciò rende il materiale la migliore soluzione sostenibile.

5 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Akasya Acibadem Central Park located in Acibadem district. An area of high quality housing projects in the Asian side of Istanbul. In recent years, a new road network and new residential buildings came up. This Park appears to be the green center or the “green lung” of this new urbanization. The park surrounds the new shopping mall in Akasya, designed by DDG Architects. We have managed to transform a former factory site into an outstanding scene. A dramatic change,a New Urbanization...

    Project details
    • Year 2014
    • Work started in 2014
    • Work finished in 2014
    • Client Akasya Acibadem
    • Cost 900000
    • Status Completed works
    • Type Parks, Public Gardens / Adaptive reuse of industrial sites
    Archilovers On Instagram
    Lovers 5 users