NUOVI UFFICI LAVAAL

Mosciano Sant'Angelo / Italy / 2004

4
4 Love 1,267 Visits Published

Disegnare il nuovo edificio per uffici della Lavaal è stata l’occasione per interrogarsi sul ruolo che un contenitore per uffici contemporaneo deve avere; le istanze del lavoro sono in mutazione, ma , dato ancora più rilevante è che le mutazioni non sono trasposte in un lontano futuro, ma spesso sono mutazioni che appartengono già al quotidiano.


La possibilità di utilizzare spazi a funzione molteplice e la flessibilità organizzativa delle postazioni di lavoro, ha informato il disegno degli involucri interni nella scelta di un sistema di partizioni mobili poggiato su di un pavimento flottante attrezzato.


La risposta al requisito della flessibilità è stato interpretato non soltanto nella definizione degli “involucri interni” ma anche nel disegno delle chiusure esterne; l’idea è stata quella di pensare un involucro capace di accogliere le molteplici variazioni degli usi interni, darne una risposta in termini di prestazioni ed allo stesso tempo capace di definire l’immagine “pubblica” della società Lavaal.


La capacità narrativa del sistema di facciata è stata affidata sostanzialmente a due materiali .


- il vetro strutturale (che disegna le trasparenze di tutti gli spazi collettivi dell’edificio -ingesso, distribuzione verticale ed orizzontale-)


- i frangisole in alluminio ( che disegnano l’interfaccia verso l’esterno di tutti gli spazi del lavoro)


Il sistema dei frangisole è interessante per almeno due campi di ragioni :


1) dal punto di vista della composizione architettonica, riesce a disegnare una facciata mobile che muta continuamente la sua configurazione (la flessibilità è intrinseca allo stesso statuto compositivo)


2) dal punto di vista delle prestazioni riesce a garantire un controllo della luce e del soleggiamento ottimale capace di dare benefico sia sulla gestione energetica dell’intero edificio e sia sul benessere dei singoli spazi di lavoro.


La scelta del sistema a pala in alluminio estrusa è stata ponderata tra le diverse che il mercato offre;


punti di forza :


_ design pulito connotato sottolineato dall’ossidatura della superficie;


_ resistenza intrinseca del manufatto che ha permesso l’uso in orizzontale senza preoccupazioni di flessione, vibrazioni, ecc…


_ motori di comando integrati con la struttura stessa della pala (caratteristica, quest’ultima, che contribuisce al design pulito ed essenziale dell’insieme evitando di avere bracci esterni di movimentazione)


_ design della pala che consente di ottenere la perfetta chiusura tra i vari elementi


_ interventi manutentivi ridotti ai minimi termini su di un manufatto estruso in monoblocco.


I campi di pale sono movimentate elettricamente da un controllo di gestione integrato (building automation) che interpreta le informazioni provenienti da sensori esterni e li interfaccia con gli usi previsti nei singoli ambienti interni.


 

4 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Disegnare il nuovo edificio per uffici della Lavaal è stata l’occasione per interrogarsi sul ruolo che un contenitore per uffici contemporaneo deve avere; le istanze del lavoro sono in mutazione, ma , dato ancora più rilevante è che le mutazioni non sono trasposte in un lontano futuro, ma spesso sono mutazioni che appartengono già al quotidiano. La possibilità di utilizzare spazi a funzione molteplice e la flessibilità organizzativa delle...

    Project details
    • Year 2004
    • Work finished in 2004
    • Client Lavaal srl
    • Contractor Pesic srl (opere edili), Faraone srl (vetro strutturale)
    • Status Completed works
    • Type Office Buildings
    Archilovers On Instagram
    Lovers 4 users