Centro Multiservizi

Merano / Italy / 2008

0
0 Love 2,776 Visits Published
Il progetto intende rispondere ad un programma funzionale complesso ed articolato con una soluzione architettonica semplice, che dia immediata ricoscibilità al carattere pubblico dell’edificio garantendo contemporaneamente obiettivi di economicità generale e sostenibilità ambientale. La giustapposizione dei volumi è il principio ordinatore della composizione. Le tre aree principali, area tecnico-amministrativa (uffici), area per il lavoro di officina e laboratorio, area per il pubblico, che presentano esigenze di uso e funzionamento molto diverse tra loro, sono caratterizzate architettonicamente da una forte autonomia formale e volumetrica. Le aree dedicate alle attività di ufficio sono distribuite in un volume di due piani a pianta quadrata, caratterizzato da spazi di lavoro che si affacciano a 360° sul paesaggio circostante. L’area accessibile al pubblico si sviluppa parallelamente a via Scuderie con un volume trasparente di un solo piano. Il nuovo accesso clienti posizionato sul fronte urbano è protetto dal grande sbalzo del volume uffici e serve direttamente l’area del front-office caratterizzata dalla hall a tripla altezza illuminata zenitalmente. Un’ampia piastra, scandita dall’alternanza di fasce piene e vetrate che senza soluzione di continuità marcano i prospetti e la copertura, ospita le aree per officine e magazzini. Un efficace e razionale sistema di percorsi permette la netta separazione tra i flussi del personale addetto e la circolazione del pubblico, garantendo contemporaneamente autonomia funzionale tra i diversi ambiti dei tre utenti del nuovo Centro Multiservizi: Azienda Elettrica, Azienda Servizi Municipalizzati e Cantiere Comunale. Due livelli interrati ospitano inoltre depositi e magazzini oltre a 380 posti auto. Le scelte architettoniche per l’edificio consentono l’ottenimento della certificazione Casa Clima A per le aree destinate ad uffici. Un impianto di climatizzazione di tipo radiante ad attivazione termica della massa integrato da unità di ventilazione decentralizzata garantirà adeguato confort agli utenti. L’acqua calda necessaria al riscaldamento sarà fornita dal teleriscaldamento cittadino mentre per il raffrescamento si utilizzerà l’acqua di falda. Pannelli fotovoltaici posti sulla copertura del fabbricato dedicato alle officine e magazzini copriranno i consumi elettrici del nuovo Centro Multiservizi. Superficie lotto 9.401 m²
0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Il progetto intende rispondere ad un programma funzionale complesso ed articolato con una soluzione architettonica semplice, che dia immediata ricoscibilità al carattere pubblico dell’edificio garantendo contemporaneamente obiettivi di economicità generale e sostenibilità ambientale. La giustapposizione dei volumi è il principio ordinatore della composizione. Le tre aree principali, area tecnico-amministrativa (uffici), area per il lavoro di officina e laboratorio, area per il pubblico, che...

    Project details
    • Year 2008
    • Client Etschwerke S.p.A.
    • Status Current works
    • Type multi-purpose civic centres
    Archilovers On Instagram