AAA ARCHITETTI CERCASI 2008

Milan / Italy / 2008

0
0 Love 2,648 Visits Published
Concept_UNA TRAMA DI CITTÀ Il progetto si confronta con le tematiche del bando a partire da una prolungata riflessione su come insediare un indice di pari quantità rispetto alla superficie territoriale senza banalmente scegliere la via della verticalità, tema ultimamente tornato in discussione anche a Milano, ma che spesso risulta osteggiato preconcettualmente in molte città da un vasto numero di cittadini. Tale soluzione in realtà è stata scartata perché avrebbe inevitabilmente creato un luogo simbolico, mentre la proposta ha l’obbiettivo di creare una trama di città, che abbia la capacità di coinvolgere attivamente il proprio contesto, possibilmente ricca di servizi ma senza cedere alle visioni utopiche di micro-città autosufficienti che nella storia hanno dimostrato tutti i loro limiti. Le riflessioni svolte sull’area di intervento si sono tradotte nella convinzione di progettare una cerniera tra le aree industriali, che un domani potrebbero essere recuperate alla città e il quartiere residenziale formato da edifici sparsi in un verde privo di qualità urbana. L’intuizione è stata quella di pensare ad un edificio che potesse essere aperto ma allo stesso tempo chiuso rispetto alla città, dove la frontiera tra lo spazio pubblico e quello privato potesse essere un limite fisico ma non visivo, come ad esempio una vasca d’acqua, che diventa un accumulatore di energia termica; l’acqua come elemento impiantistico e allo stesso tempo arredo urbano. Il rapporto con la tangenziale avviene per tramite dell’area di rispetto, pensata per ospitare i parcheggi per i visitatori e i parcheggi pubblici. L’articolazione prevede una movimentazione del terreno che si solleva dando vita ad una copertura verde su cui è possibile salire, trasformandola in un’area gioco per i bambini del quartiere.
0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Concept_UNA TRAMA DI CITTÀ Il progetto si confronta con le tematiche del bando a partire da una prolungata riflessione su come insediare un indice di pari quantità rispetto alla superficie territoriale senza banalmente scegliere la via della verticalità, tema ultimamente tornato in discussione anche a Milano, ma che spesso risulta osteggiato preconcettualmente in molte città da un vasto numero di cittadini. Tale soluzione in realtà è stata scartata perché avrebbe inevitabilmente creato un luogo...

    Project details
    • Year 2008
    • Status Competition works
    • Type Urban Furniture / Apartments / Office Buildings / Modular/Prefabricated housing
    Archilovers On Instagram