SUBmotion - Installazione audiovisiva nel centro storico di Maratea (PZ)

Maratea / Italy / 2014

0
0 Love 873 Visits Published

Lo scenario spettacolare dei fondali, le mutanti colorazioni e la superficie scintillante di reggi solari, risalgono dal mare i trecento metri di altura per riappropriarsi di una intensa storia di relazioni con la città di Maratea ed il suo popolo. L'installazione audio-video prova a ricucire il controverso rapporto tra mare e città, tra uomo e natura mettendo in evidenza le due anime di Maratea: quella più commerciale, dominata dai flussi turistici e quella più segreta e più antica, fatta di vicoli poco praticati perché poco praticabili. I suoni e le immagini dei fondali marini fondendosi con le voci e i rumori del Borgo antropizzato pregnano, attraverso le suggestioni acustiche e visive, le pareti di pietra dei palazzi trasformandole in quinte cinematografiche. I cunicoli delle strette strade diventano casse armoniche, restituendo, in tal modo, l’emozione e il movimento di un habitat come quello del mare in continuo dinamismo.


SUBmotion nasce all'interno dell'evento AcquAria-Maratea step 36 curato da Lucania Promotion e svoltosi dal 10 al 14 settembre 2014.

0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Lo scenario spettacolare dei fondali, le mutanti colorazioni e la superficie scintillante di reggi solari, risalgono dal mare i trecento metri di altura per riappropriarsi di una intensa storia di relazioni con la città di Maratea ed il suo popolo. L'installazione audio-video prova a ricucire il controverso rapporto tra mare e città, tra uomo e natura mettendo in evidenza le due anime di Maratea: quella più commerciale, dominata dai flussi turistici e...

    Project details
    • Year 2014
    • Work started in 2014
    • Work finished in 2014
    • Client Regione Basilicata, Comune di Maratea (PZ), Lucania Promotion
    • Contractor Pino Parisi - Bari (BA), Maratea Servizi -Maratea (PZ)
    • Status Temporary works
    • Type Urban Furniture / Lighting Design / Exhibitions /Installations
    Archilovers On Instagram