Alloggio ristrutturato nell'ex collegio della missione San Vincenzo de Paoli: abitare tra sacro e profano

Il riuso abitativo di spazi dismessi Savona / Italy / 2013

5
5 Love 1,494 Visits Published

 Il progetto generale di ristrutturazione dell’ex collegio della Missione San Vincenzo de Paoli, situato in Savona e risalente ai primi anni del '900, ha modificato il cambio di destinazione dell'immobile da convitto scolastico a complesso residenziale.


L'intervento pubblicato riguarda il recupero degli spazi della ex cappella accorpati con altri locali in un’unica unità abitativa al piano terra. Gli spazi corrispondenti all’ex cappella sono stati adibiti ad ampio soggiorno, gli spazi laterali ospitano le camere, un bagno e il soppalco attrezzato con la sauna, nei locali retrostanti sono stati ricavati la cucina e le camere dei figli con i relativi servizi. Si accede all'abitazione attraverso un grande cortile - giardino che consente anche il parcheggio delle auto. 


Il progetto è inteso a recuperare l’organismo dell'ex collegio e in particolare della ex cappella salvaguardando quegli elementi architettonici e costruttivi essenziali per la percezione degli spazi originari come il mantenimento dell’unitarietà della navata con l’abside semicircolare, la conservazione degli archi e delle colonne, dei capitelli e delle volte a crociera. 


Gli elementi architettonici originari sono stati risanati e pitturati con vernice bianca per metterli in evidenza, contraddistinguerli e nello stesso tempo per creare uno sfondo omogeneo e neutro atto ad accogliere i nuovi elementi di arredo e le luci.


L’esigenza di creare una discontinuità tra il soggiorno e le camere laterali è stata ottenuta inserendo nel soggiorno un volume “moderno”, anch’esso bianco, che ospita i grandi armadi e crea un filtro tra il soggiorno e la zona notte. 


Particolare attenzione è posta nella scelta e disegno dei pavimenti: tutti i locali sono pavimentati in legno con listoni di iroko che nel soggiorno e nella zona pranzo seguono un semplice disegno di bordatura che ne evidenzia il “tappeto” centrale. 


La cucina è invece pavimentata con piastrelle in gres porcellanato smaltato.


L’abside semicircolare ha un pavimento in marmo posato a formare un disegno geometrico ottenuto con il bicromatismo bianco - grigio del Carrara bianco e del bardiglio.


E’ stata restaurata la scala autoportante in marmo con il suo corrimano in ferro battuto, per l’accesso al soppalco nella zona giorno. 


La scala nella camera del ragazzo è in calcestruzzo e le alzate – pedate, dello stesso legno del pavimento, formano una elegante passatoia centrale. 


Altre due scale a chiocciola di accesso ai soppalchi sono in acciaio inox con pedate in metallo verniciato bianco. 


I bagni sono rivestiti in ceramica con piastrelle di grande formato e dotati di accessori contemporanei.


 Particolare attenzione è dedicata alla progettazione illuminotecnica e alla scelta dei corpi illuminanti per consentire la percezione degli spazi e dei singoli elementi architettonici. 


All'esterno il giardino mediterraneo assume un aspetto naturale, le siepi e i muri con i rampicanti ne definiscono gli spazi e i limiti. E' caratterizzato dalla presenza di un ulivo monumentale e dalle palme. 


Una “Odalisca”, scultura in ceramica del maestro Claudio Carrieri, testimonia la bellezza da un punto di vista puramente materiale, così fiera di se, e così distaccata sia con il presente che con il futuro.

5 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

     Il progetto generale di ristrutturazione dell’ex collegio della Missione San Vincenzo de Paoli, situato in Savona e risalente ai primi anni del '900, ha modificato il cambio di destinazione dell'immobile da convitto scolastico a complesso residenziale. L'intervento pubblicato riguarda il recupero degli spazi della ex cappella accorpati con altri locali in un’unica unità abitativa al piano terra. Gli spazi corrispondenti all’ex cappella sono stati adibiti ad...

    Project details
    • Year 2013
    • Work started in 2011
    • Work finished in 2013
    • Main structure Masonry
    • Client SOCIETA' LE TAMERICI SAS
    • Contractor Edil Giulio S.a.s
    • Status Completed works
    • Type Apartments / Interior Design / Lighting Design / Refurbishment of apartments
    Archilovers On Instagram
    Lovers 5 users