Urban Playground

Guimarães / Portugal / 2011

1
1 Love 1,056 Visits Published

Il progetto ha partecipato al concorso di idee Performance Architecture, bandito in occasione di Guimaraes Capitale Europea della Cultura 2012.
Si proponeva di riutilizzare come spazio pubblico la superficie delle vasche delle vecchie concerie di Couros, luogo materico ed emozionante alle porte del centro cittadino.
Semplici elementi, autocostruibili, vengono sovrapposti alle vasche di granito nuovamente riempite di acqua: pedane, tralicci e lanterne. Le pedane rendono le vasche superfici praticabili. I tralicci offrono sedute a diverse altezze sulle vasche. Le lanterne sono volumi leggeri e mobili, luminosi di notte e ombreggianti di giorno.
Si realizza un insolito playground. Spazio pubblico per attività non convenzionali. Luogo predisposto, non troppo disegnato, aperto a usi imprevisti. Playground come luogo di gioco e spazio di espressione, musica, recitazione.


 Progetto:  Anastasiya Khranovska, Giovanni Fumagalli, Lorenzo Caporro, Chiara Visone

1 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Il progetto ha partecipato al concorso di idee Performance Architecture, bandito in occasione di Guimaraes Capitale Europea della Cultura 2012. Si proponeva di riutilizzare come spazio pubblico la superficie delle vasche delle vecchie concerie di Couros, luogo materico ed emozionante alle porte del centro cittadino. Semplici elementi, autocostruibili, vengono sovrapposti alle vasche di granito nuovamente riempite di acqua: pedane, tralicci e lanterne. Le pedane rendono le vasche superfici...

    Project details
    • Year 2011
    • Work started in 2011
    • Work finished in 2011
    • Client Guimaraes CEC 2012
    • Status Unrealised proposals
    • Type Urban Furniture / Restoration of old town centres / Adaptive reuse of industrial sites / Leisure Centres / Urban Renewal
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users