via Plutarco 7-9

Milan / Italy / 2014

1
1 Love 898 Visits Published
Recupero del sottotetto di uno stabile realizzato negli anni ’30 collocato all’interno del quartiere antistante la vecchia Fiera di Milano, dove oggi sorge il grande intervento residenziale di City Life e a fianco di un intervento da noi realizzato.
Il progetto prevede di recuperare l’intero piano del sottotetto con la realizzazione di tre unità immobiliari: due verso la via Plutarco ed una nella parte interna.
La copertura a due falde viene demolita e sostituita da un tetto piano, che permette all’interno la creazione di ambienti con altezza costante di mt. 2,40.
Come per l’intervento sul civico a fianco, il nuovo intervento restituisce individualità all’edificio e anche il cambiamento di materiale esprime questa volontà. All’esterno i materiali usati sono l’intonaco tinteggiato in colore giallo chiaro come l’edificio sottostante e i mattoni paramano in laterizio. Sulla facciata principale un arretramento della muratura e il cambio di materiale da intonaco a laterizio reinterpreta e suggerisce il tema delle logge e permette una più libera disposizione delle finestre, pur mantenendo gli allineamenti con il prospetto sottostante. Recupero di sottotetto in un edificio della fine degli anni ’30 collocato all’interno del quartiere antistante la vecchia Fiera di Milano, dove oggi sorge il grande intervento residenziale di City Life e dove gli edifici dell’architetto Zaha Hadid fanno da sfondo ad un’edilizia spesso minuta e di qualità a destinazione prevalentemente residenziale.
La porzione di sottotetto che viene recuperata è uno spazio rettangolare regolare con doppia esposizione est-ovest, che si prolunga verso il terrazzo esistente tramite un passaggio dietro il vano scala condominiale. La copertura a due falde viene demolita e sostituita da un tetto piano, che permette all’interno la creazione di ambienti con altezza costante di mt. 2,40. Si presenta su strada con una facciata che ripete la simmetria della composizione sottostante; due parti laterali a filo facciata e una parte centrale dove viene ricavato un terrazzo su cui aprono gli ambienti che lo circondano: cucina, ingresso, pranzo, camera da letto principale e relativo servizio igienico. Il terrazzo è contenuto da una pergola in metallo che permette la crescita della vegetazione.
Il sottotetto viene recuperato in un’unica unità abitativa dotato di tre camere da letto con relativo servizio igienico, una cucina abitabile, un soggiorno/pranzo con doppio affaccio, un bagno per gli ospiti, locali ripostiglio e dispensa. Alcuni ambienti sono aeroilluminati da lucernari posti in copertura. Sul terrazzo esistente verrà realizzata una serra in acciaio e vetro.
All’esterno i materiali usati sono i mattoni paramano in laterizio, anche per realizzare i frangisole delle finestre su strada e per contribuire a dare unitarietà a tutto il nuovo volume, quasi in analogia e a memoria della precedente copertura in coppi.
1 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Recupero del sottotetto di uno stabile realizzato negli anni ’30 collocato all’interno del quartiere antistante la vecchia Fiera di Milano, dove oggi sorge il grande intervento residenziale di City Life e a fianco di un intervento da noi realizzato. Il progetto prevede di recuperare l’intero piano del sottotetto con la realizzazione di tre unità immobiliari: due verso la via Plutarco ed una nella parte interna. La copertura a due falde viene demolita e sostituita da un tetto piano, che permette...

    Project details
    • Year 2014
    • Work started in 2012
    • Work finished in 2014
    • Status Completed works
    • Type Apartments / Building Recovery and Renewal
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users