NH Hotel Fiera Milano

Milan / Italy / 2008

21
21 Love 18,231 Visits Published
[IT] Il progetto si inserisce nel cosiddetto “parco delle architetture” di Fieramilano, che include il quartiere espositivo di Massimiliano Fuksas, i parcheggi multipiano di Mario Bellini, il verde pubblico di Andreas Kipar, nonché il nuovo centro direzionale Fieramilano firmato dallo studio 5+1AA Alfonso Femia Gianluca Peluffo, con Jean Baptiste Pietri, la cui costruzione è prevista entro il 2010. Alte rispettivamente 72 e 65 metri, le due torri sono inclinate di 5 gradi, la torre più alta verso Fieramilano, quella più bassa verso Milano. Le facciate nero lucente sono ricoperte da 20.000 lastre di vetro gres ventilate con intercapedine, usate per la prima volta in Europa e studiate per contenere la dispersione termica. Ulteriore peculiarità del progetto, le oltre 1.000 finestre disposte in modo irregolare. Una pensilina semitrasparente in vetro e metallo collega gli alberghi con il Centro Congressi del Nuovo Polo, con l’area a verde dei giardini previsti nell’area adiacente, con gli accessi ai piani delle camere e con bar, brasserie, ristoranti, sale banchetti, sale per riunioni o convegni. Tra le due torri vi sono i tre accessi principali alle strutture: uno dedicato a pullman e taxi, uno che immette al collegamento pedonale con il Centro Congressi, uno per l’accesso diretto ai parcheggi. Sulla sommità di ciascuno dei due edifici è previsto il “mirador”, un ampio spazio dedicato al relax e all’intrattenimento con terrazze e locali ristoro. Entrambe le terrazze sono orientate verso il Centro Congressi e l’ingresso d’onore della Fiera. Il 4 stelle prevede un piano fitness e bar di 240 metri quadrati, 6 suite di 50 metri quadrati e camere standard di 25 metri quadrati. Le camere dell’hotel 3 stelle misurano 20 metri quadrati. L’hotel 3 stelle ha 250 camere (12 per disabili), il 4 stelle 148 (8 per disabili). La hall d’ingresso, a pianta a croce, è unica per le due strutture come i piani servizi (hall, bar, ristoranti) posizionati ai livelli più bassi. Alla base delle torri i parcheggi e vasche d’acqua riflettenti.
21 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    [IT] Il progetto si inserisce nel cosiddetto “parco delle architetture” di Fieramilano, che include il quartiere espositivo di Massimiliano Fuksas, i parcheggi multipiano di Mario Bellini, il verde pubblico di Andreas Kipar, nonché il nuovo centro direzionale Fieramilano firmato dallo studio 5+1AA Alfonso Femia Gianluca Peluffo, con Jean Baptiste Pietri, la cui costruzione è prevista entro il 2010. Alte rispettivamente 72 e 65 metri, le due torri sono inclinate di 5 gradi, la torre più alta...

    Project details
    • Year 2008
    • Work finished in 2008
    • Client Fondazione Fiera Milano
    • Status Completed works
    • Type Hotel/Resorts / Tourist Facilities
    • Websitehttp://www.perraultarchitecte.com
    Archilovers On Instagram
    Lovers 21 users