Edificio Tecnomodel

Progetto Preliminare Porto Sant'Elpidio / Italy / 2007

3
3 Love 1,164 Visits Published
Il seguente documento rappresenta un ipotesi progettuale di una struttura produttiva da realizzarsi in un lotto di terreno posto perpendicolarmente alla strada Faleriense e facente parte del piano P.I.P. del comune di Porto Sant’Elpidio . La sede attuale della ditta in oggetto è situata in un area adiacente alla medesima zona produttiva posta a sud del comune ed in particolare in via dell’industria. Lo studio muove le proprie istanze da esigenze di ordine organizzativo dell’attuale struttura produttiva, tale sede infatti, non è più adeguata a soddisfare le necessità di un azienda che sta crescendo molto velocemente; inoltre l’azienda è intenzionata ad ampliare i servizi offerti alle imprese loro clienti. Le esigenze sopra descritte determinano la necessità di una settorializzazione degli ambienti produttivi, di nuovi locali per attività specifiche e di spazi più ampi per le relazioni con il pubblico. L’ipotesi a seguito descritta individua, per la realizzazione del nuovo stabile, un lotto situato su di un area pianeggiante è raggiungibile da via San Crispino e da via del Commercio ma risulta particolarmente visibile dalla sottostante strada provinciale Faleriense all’altezza dell’intersezione del previsto raccordo autostradale. Dall’analisi del costruito esistente emerge una struttura morfologica dell’edificato mista con edifici industriali prevalentemente realizzati in pannelli prefabbricati in c.a. e residenze isolate che utilizzano tecnologie e materiali tradizionali. Da queste considerazioni nasce l’esigenza di scelte progettuali mirate ad ottimizzare il rapporto della nuova struttura con l’adiacente contesto. L’articolazione spaziale dei volumi definisce ambiti funzionali e distributivi distinti per tipologia e materiali, che tramite la loro elevata qualità architettonica, riescano a diminuire la percezione dell’impatto delle volumetrie produttive dal fronte strada. Il fabbricato produttivo tenta di rispondere alle esigenze dell’azienda per dare visibilità, anche attraverso l’architettura, alla nuova immagine della ditta: dinamica, tecnologica ed innovativa. Il disegno degli spazi aperti, posto alla base dell’organizzazione del costruito, utilizza piantumazioni, manti erbosi, superfici pavimentate, considerandoli come protagonisti del dialogo tra la nuova composizione ed il paesaggio circostante. La configurazione planimetrica è composta da due parti, una direzionale ed una produttiva, collegate da suggestivi spazi distributivi coperti ed aperti a servizio delle stesse. Il corpo direzionale, in gran parte realizzato con superfici vetrate, è concepito, grazie al suo orientamento, come elemento semantico del costruito, esposto all’immediata percezione dalla viabilità.
3 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Il seguente documento rappresenta un ipotesi progettuale di una struttura produttiva da realizzarsi in un lotto di terreno posto perpendicolarmente alla strada Faleriense e facente parte del piano P.I.P. del comune di Porto Sant’Elpidio . La sede attuale della ditta in oggetto è situata in un area adiacente alla medesima zona produttiva posta a sud del comune ed in particolare in via dell’industria. Lo studio muove le proprie istanze da esigenze di ordine organizzativo dell’attuale...

    Project details
    • Year 2007
    • Main structure Reinforced concrete
    • Client Tecnomodel Srl
    • Status Unrealised proposals
    • Type Office Buildings / Corporate Headquarters / Factories
    Archilovers On Instagram
    Lovers 3 users