Studio Brenso-Chiura

Bologna / Italy / 2012

1
1 Love 952 Visits Published
Il progetto prevede la ristrutturazione ed il design degli interni della nuova sede di Vacuum Studio, uno dei più interessanti studi di registrazione indipendenti di musica indie e hardcore in Italia. Lo studio si trasferisce in una ex-stalla nella campagna settentrionale bolognese: la stalla verrà convertita nella sala di ripresa, mentre nel magazzino annesso sarà allestita la regia. La fase di progettazione si è concentrata principalmente sul miglioramento delle performance acustiche dei locali, con particolare attenzione alla scelta di materiali sostenibili e all’ottimizzazione dei costi. I lavori prevedono, oltre alla sostituzione degli infissi, l’installazione ex-novo dei servizi igienici e di tutti gli impianti: la sanificazione di tutti gli ambienti; la realizzazione di un nuovo solaio soprelevato in legno per impedire fenomeni di risonanza e garantire un efficiente isolamento che permetta l’abbattimento del tasso igrometrico, fondamentale per la buona conservazione della delicata strumentazione dello studio; la creazione di piccoli box per favorire l’assetto acustico variabile e permettere registrazioni acustiche; l’adattamento delle mangiatoie a divani dotati di retroilluminazione, con apposito vano per contenere materiale di lavoro. The projects focuses on the renovation and the interior design of the new recording studio for Vacuum Studio, one of the most interesting independent platforms for indie and hard core music in Italy. The office moves to a former cattleshed in the northern countryside of Bologna: the manger will be transformed into the recording room whereas the annexed storage will be converted into the direction room. The design phase mostly focuses on the improvement of the room acoustic efficiency, with a particular attention to usage of sustainable materials and the optimisation of costs. The works consist on the windows substitution, the installation of new sanitary fittings and facilities in general: the entire space sanification, the realization of a new wood elevated pavement to avoid echo’s phenomena and to guarantee an efficient isolation and to decrease the hygrometric rate, fundamental for the proper preservation of studio delicate equipments; the creation of small boxes to improve the variable acoustic set up and to allow acoustic registrations; the mangers’ transformation into back-illuminated sofas, with room to contain working material.
1 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Il progetto prevede la ristrutturazione ed il design degli interni della nuova sede di Vacuum Studio, uno dei più interessanti studi di registrazione indipendenti di musica indie e hardcore in Italia. Lo studio si trasferisce in una ex-stalla nella campagna settentrionale bolognese: la stalla verrà convertita nella sala di ripresa, mentre nel magazzino annesso sarà allestita la regia. La fase di progettazione si è concentrata principalmente sul miglioramento delle performance acustiche dei...

    Project details
    • Year 2012
    • Client Noi stessi
    • Status Completed works
    • Type Offices/studios
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users