Riqualificazione Edifici Monumentali

Laureana di Borrello / Italy / 2013

0
0 Love 907 Visits Published
I fabbricati da sottoporre ad accurate e sistemiche azioni, volte alla valorizzazione, conservazione e tutela del patrimonio architettonico monumentale, riversano in una condizione di degrado tale da dover intervenire con interventi capaci di arrestare le cause del tempo. Vengono qui analizzati due di più edifici oggetto di indagine e progettazione, nella fattispecie: - Il Palazzo sede ASP è ubicato nel contesto urbano di Viale Regina Margherita, nodo fondamentale dei traffici e della vita commerciale del paese. La struttura, che risale al periodo fascista, destinata a casa Littoria, è stata ricostruita in seguito all’incendio del 28-08-1967 e rimase sede del municipio fino al 2001. La facciata principale, diversamente dalle altre, si contraddistingue per la presenza di un corpo avanzato nella parte centrale che ospita l’ingresso agli uffici ed è sormontato dall’unico balcone dell’intero corpo di fabbrica.Lo stile dell’edificio è riconducibile a quello del periodo fascista, prossimo al linguaggio razionalista. Stereometrico, con modanature semplici e privo di decori. La presenza di fasce verticali, per quasi tutta l’altezza, scandisce la ripetitività delle finestre allineate sia in orizzontale che in verticale; - Edificio Ex Mercato Coperto fu costruito verso la fine negli anni '60 con lo scopo di concentrare in un unico punto l'offerta delle merci. L’edificio, ad un solo livello, con struttura a telaio in calcestruzzo armato, avente altezza nel punto più alto di 6,00 metri, è composto da due corpi di forma regolari, il primo, aventi dimensioni in pianta di 35,00 x 20,00 metri circa ed altezza di 4,50 metri, ed il secondo, inscritto e sormontante il primo, ha dimensioni in pianta di 13,00 x 28,00 metri circa ed altezza di 2,00 metri, da cui entra gran parte della luce per effetto delle finestre inscritte nelle intelaiature presenti per tutta la lunghezza dei lati più lunghi del corpo. La facciata si presenta poco movimentata con zoccolatura per tutto il perimetro ad altezza 1,20 metri in malta di cemento bocciardata e fasce verticali di larghezza 35,00 cm della stessa natura con passo costante di circa 3,00 metri. Gli interventi previsti per la ristrutturazione delle parti esterne di entrambi gli edifici sono tutte volte alla restituzione di un organismo architettonico-edilizio sano oltre che esteticamente valido. Il progetto di riqualificazione di questi edifici, così come di ulteriori altrettanto importanti, è stato congiuntamente redatto all'Ing. Vincenzo Prossomariti.
0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    I fabbricati da sottoporre ad accurate e sistemiche azioni, volte alla valorizzazione, conservazione e tutela del patrimonio architettonico monumentale, riversano in una condizione di degrado tale da dover intervenire con interventi capaci di arrestare le cause del tempo. Vengono qui analizzati due di più edifici oggetto di indagine e progettazione, nella fattispecie: - Il Palazzo sede ASP è ubicato nel contesto urbano di Viale Regina Margherita, nodo fondamentale dei traffici e della vita...

    Project details
    • Year 2013
    • Main structure Reinforced concrete
    • Client Comune di Laureana di Borrello
    • Status Unrealised proposals
    • Type Town Halls / Markets / Restoration of Works of Art / Building Recovery and Renewal
    Archilovers On Instagram