Nuovo edificio scolastico per l’istruzione professionale

Sondrio / Italy / 2005

2
2 Love 3,226 Visits Published
Progetto
LFLarchitetti
Luconi architetti associati, Galbiate
Fumagalli Sergio architetto, Nibionno, Lc
Lavorincorso architetti, Lecco

Consulenti di progetto
Strutture Alderighi ingegneri associati, Lecco
Impianti meccanici Studio consulenza impiantistica, Lecco
Impianti elettrici Famlonga Amerino srl, Molteno, Lc

Impresa appaltatrice
GLG di Trivella Lino e C. Cedrasco, So

superficie edificio
4314 mq.

volumetria complessiva
15.050 mc.

importo opere
2.810.000 EURO

La realizzazione del nuovo edificio segna il primo passo nel programma di riqualificazione del Campus scolastico per il quale è stato indetto un Concorso di progettazione nel 2001.
Il Campus si presentava, all’atto del Concorso, come una vasta area priva di gerarchie degli accessi e dei percorsi, di aree ricreative e di attrezzature sportive.La scelta principale del progetto è stata quella di collocare il nuovo edificio nel cuore del Campus, definendo un nuovo asse centrale che costituisce il principale riferimento per l’attuazione del programma.
Il nuovo edificio, sfruttando i dislivelli naturali del terreno, si articola in tre semplici corpi di fabbrica:
un basamento organizzato a corte su cui affacciano i laboratori e nel quale sono disposti i locali tecnici, di archivio e supporto;
un corpo longitudinale che contiene le 14 aule didattiche;
un volume di tre piani che ospita l’atrio principale e gli spazi collettivi
L’articolazione tipologica dell’edificio si riferisce alla necessità di estendersi longitudinalmente per riuscire a connettere le aree marginali del Campus definendo spazi aperti di vari natura:
-la corte interna sulla quale affacciano aule e laboratori
-il porticato che si sviluppa sotto la stecca longitudinale per relazionarsi alla futura “piazza” centrale
L’uso dei materiali caratterizza ed individua i vari volumi dell’edificio:
-il rivestimento in pietra grigia per il basamento dei laboratori
-le superfici intonacate per i volumi sovrastanti che si distinguono funzionalmente si a per l’organizzazione volumetrica che per il taglio e la tipologia delle aperture:
-una grande vetrata orientata a nord individua, sull’ingresso principale, l’atrio a tripla altezza;
-un sistema di frangisole protegge le aule dall’affaccio ad est;
-sottili fessure longitudinali evidenziano il corridoio delle aule didattiche lungo 110 metri e caratterizzato da una seduta lineare e da un grande spazio ricreativo centrale.
2 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Progetto LFLarchitetti Luconi architetti associati, Galbiate Fumagalli Sergio architetto, Nibionno, Lc Lavorincorso architetti, Lecco Consulenti di progetto Strutture Alderighi ingegneri associati, Lecco Impianti meccanici Studio consulenza impiantistica, Lecco Impianti elettrici Famlonga Amerino srl, Molteno, Lc Impresa appaltatrice GLG di Trivella Lino e C. Cedrasco, So superficie edificio 4314 mq. volumetria complessiva 15.050 mc. importo opere 2.810.000...

    Project details
    • Year 2005
    • Work started in 2003
    • Work finished in 2005
    • Client Provincia di Sondrio
    • Status Completed works
    • Type Colleges & Universities
    Archilovers On Instagram
    Lovers 2 users