Enterprise SpA

Rome / Italy / 2012

5
5 Love 1,463 Visits Published
Enterprise SpA è un’azienda di produzione di software e sistemi gestionali per banche. Ha acquistato nel 2005 a Roma Eur-Torrino un edificio residenziale di tre piani, di circa 800 mq con 3000 mq di terreno annesso, adagiato su un dislivello di circa 20 mt verso il Tevere. L’adeguamento della preesistenza degli anni ‘80 ha comportato la dotazione di due piani di autorimessa, interrata nel giardino ma scoperta per un piano sul fronte di via Egeo verso il Tevere. L’accesso da via Egeo risultava angusto e necessitava di un collegamento verticale per il superamento del dislivello di circa cinque metri fino all’ingresso all’edificio. La soluzione architettonica individuata da Spazi Multipli è stata una scalinata di forte impatto visivo (spazio attrezzato all’aperto per le pause extralavorative e per eventi aziendali), inserita nel contesto razionalista dell’Eur con chiaro riferimento al monumentale Palazzo della Civiltà del Lavoro. La scalinata appare come uno scavo nel pendio, un “vuoto in masse di travertino” di contrappunto al verde del parco circostante, attrezzato a sua volta in terrazze a più livelli, sostenute da preesistenti muri di contenimento in tufo. L’intero organismo si definisce così nel dialogo costante fra natura disegnata, vuoti attrezzati e masse costruite che si confrontano ai diversi livelli, compenetrandosi. Un sistema di pensiline, tettoie e schermi frangisole in metallo brunito, con interposti cristalli e policarbonato, completano l’immagine massiva dell’organismo con elementi leggeri che fluttuano sospesi nel vuoto. Il design del nuovo intervento recupera dalle tendenze degli anni ’50 e ’60 le pieghe e i disallineamenti che offrono al fruitore percezioni dinamiche continuamente cangianti. Negli interni la trasformazione radicale della struttura preesistente rispondeva agli input della committenza che richiedeva requisiti specifici. La trasparenza innanzitutto, ottenuta con diaframmi e divisori vetrati (graficizzati dal visual design di Doppiavustudio di Salerno che ne ha curato l’immagine) che aprono la percezione degli spazi a prospettive continuamente diverse e a rimandi specchiati ad ogni piano; la tecnologia, protagonista nel core business aziendale, che ha determinato dotazioni impiantistiche altamente specializzate di rete interna, domotica, e confort; il benessere dei luoghi di lavoro garantito da un controllo meticoloso degli di ogni postazione. Particolare cura è stata riservata all’illuminazione, miscelata alla luce naturale mediante sensori e dimmer e diffusa uniformemente grazie a superfici orizzontali e verticali di tensotelo retroilluminato. In dichiarato contrasto con la trasparenza degli ambienti di lavoro, l’ultimo piano riservato alla direzione (uffici dirigenziali e sala riunione) acquista consistenza e matericità nel trattamento con marmi e legni pregiati, che si confrontano mediante ampie vetrate con i giardini esterni. L’intervento di trasformazione più radicale dell’edificio ha riguardato il “vuoto centrale”, ottenuto dalla demolizione di un volume cielo-terra per l’inserimento dei collegamenti verticali (scala e ascensore) e di una chiostrina a cielo aperto che porta la luce naturale fino ai piani più bassi, parzialmente interrati. Attorno al vuoto centrale a tutt’altezza si distribuiscono i percorsi di piano, gli open space di lavoro e i servizi, affacciati sulla chiostrina e filtrati da moduli di Uglass traslucido. Grazie alla collaborazione con il vivaio Hobby Flora di Roma, sono state ridisegnate le aree a verde distribuendo per fasce orizzontali essenze mediterranee nei pendii, alberi ad alto fusto di completamento nelle zone più alte e piante basse negli ampi giardini ai livelli più bassi. Nel giardino Enterprise ha richiesto un gazebo che potesse essere utilizzato dagli addetti nelle pause di lavoro e, nelle stagioni più miti, da eventi. La soluzione progettuale è stata Vertreba una struttura sul tetto giardino dell’autorimessa costituita da una serie di portali in legno lamellare, sagomati secondo andamenti variabili, coperta con teli ombreggianti removibili e controventata da tiranti in acciaio. Il concept rimanda ad un grande scheletro che emerge dal piano del giardino, come un fossile artificiale parte integrante del sito. Ma il progetto di Spazi Multipli non si è limitato al disegno degli ambienti e degli spazi attrezzati esterni. E’ infatti giunto, per espressa volontà di Enterprise, a definire ogni componente e accessorio, dalle boiserie fino all’arredo (compreso il portaombrelli in travertino all’ingresso, i cestini dei rifiuti e i posacenere), trasformando l’organismo architettonico in un laboratorio costantemente in divenire di progettualità e artigianato di qualità. Particolarmente preziosa è risultata sotto questo di vista la collaborazione con aziende artigiane quali la Falegnameria Antonacci che ha realizzato i complementi in legno e la ditta edile Kotorri Costruzioni che ha prodotto le superfici sagomate in cartongesso, i particolari in travertino e le fontane scenografiche nel giardino. Enterprise si è dimostrata committenza virtuosa perché particolarmente incline ed attenta ad investire nella propria sede ben oltre le necessità di luogo di lavoro, per denotare ogni dettaglio di un design innovativo e di qualità ed offrire ambienti confortevoli a chi vi lavora e, contestualmente, occasioni di espressione ai professionisti e alle maestranze che vi hanno operato.
5 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Enterprise SpA è un’azienda di produzione di software e sistemi gestionali per banche. Ha acquistato nel 2005 a Roma Eur-Torrino un edificio residenziale di tre piani, di circa 800 mq con 3000 mq di terreno annesso, adagiato su un dislivello di circa 20 mt verso il Tevere. L’adeguamento della preesistenza degli anni ‘80 ha comportato la dotazione di due piani di autorimessa, interrata nel giardino ma scoperta per un piano sul fronte di via Egeo verso il Tevere. L’accesso da via Egeo...

    Project details
    • Year 2012
    • Work finished in 2012
    • Status Completed works
    • Type Corporate Headquarters
    Archilovers On Instagram
    Lovers 5 users