Edificio per uffici

alta efficienza energetica classe A+ Molfetta / Italy / 2013

24
24 Love 3,572 Visits Published
ABSTRACT Il committente pone le sue fondamenta su un patrimonio ventennale di competenze nell’ Information Technology, il nuovo edificio interpreta questa identità e recupera il segno pieno vuoto delle schede perforate applicandola come matrice compositiva al progetto nella “presenza” volumetrica dei pieni in cotto-intonaco ed “assenza” delle superfici vetrate dei vuoti in sistemi di facciate continue leggere. (durante le ore notturne le superfici vetrate illuminate evidenziano il rapporto di pieni e di vuoti). La nuova architettura recupera e si allinea a quelle preesistenti nell’utilizzo del colore avorio chiaro “sabbia” dell’intonaco e nel rimando alle fasce di cotto, materiale ricorrente sugli altri edifici esistenti e con cui dialoga. Il nuovo edificio si posiziona sul lotto secondo la direttrice Nord-ovest, Sud-est Al piano terra dell'edificio si trovano: • La zona di ingresso con la reception per l’orientamento-registrazione dei dipendenti e la registrazione di eventuali visitatori oltre alle funzioni di segreteria; • un open-space per uffici-laboratori per la produzione di sistemi informatici; • due sale formazioni una da 25 posti ed una da 30 posti separate da una parete manovrabile che all’occorrenza la rende fruibile da 55 addetti per brainstorming, presentazioni, proiezioni necessarie ai team di lavoro o sfruttabile all' occorrenza per la formazione dei dipendenti. Al piano primo, secondo e terzo dell'edificio si ripetono i locali con le seguenti funzioni: • due open-space (uno di 192mq, l’altro di 170mq ) destinati ad uffici-laboratori per la produzione di sistemi informatici posizionati in maniera simmetrica rispetto alla posizione del blocco servizi; • un ufficio-laboratorio per piano per la produzione di sistemi informatici di circa 42 mq per ospitare un piccolo team di lavoro (8 risorse); • un ufficio-laboratorio per piano per la produzione di sistemi informatici di circa 20 mq per ospitare due responsabili di progetto per piano; Il nucleo dei servizi per ogni piano ospita i locali igienici per le donne, quelli per gli uomini e quello per le persone diversamente abili; essi sono accessibili e disimpegnati da una distribuzione posteriore. Il collegamento verticale ai piani e al piano interrato della autorimessa è possibile grazie a due ascensori dimensionati per il trasporto di 8 persone Le vie di fuga previste dalla prevenzione incendi sono garantite mediante realizzazione di n°2 corpi scale di emergenza esterni schermati da una struttura “leggera” rivestita in lamiera microforata. Una scala interna a rampa unica addossata al blocco servizi collega tutti i livelli ad esclusione della autorimessa. I materiali di progetto I prospetti architettonici saranno caratterizzati mediante la scansione di fasce verticali rivestite in mattoncini di cotto colore testa di moro alternate a fasce di intonachino colore avorio chiaro “sabbia”, alternato ad ampie superfici vetrate continue colore bronzo chiaro riflettente. Nel dettaglio: a) murature portanti in c.a. realizzate mediante casserature a perdere in pannelli di legno-fibra cemento e legno-fibra cemento con interposto staro di polistirolo sinterizzato con grafite, fasce di rivestimento in mattoncini faccia-vista di cotto; b) pavimentazioni esterne in calcestruzzo architettonico fibrorinforzato colore neutro con finitura a “sasso lavato”, listature in pietra calcarea locale; c) alzate e pedate di scale interne ed esterne, copertine di murature, cordoli, in pietra calcarea locale; d) pavimentazioni interne ai piani (distribuzioni ed uffici-laboratori per la produzione) in pavimenti galleggianti con finitura in rivestimento vinilico; e) rivestimenti e pavimentazioni di ambienti igienici in grès porcellanato; f) intonaci interni del tipo rustico con finitura a frattazzo fine g) fondazioni e strutture portanti in c.a. gettato in opera; h) strutture metalliche in ferro lavorato zincato a caldo , finito con vernici antiruggine a base micacea; i) solai dei piani,di copertura in c.a. in lastre prefabbricate e getti di completamento; m) pluviali incassati nelle murature in polietilene ad alta densità; n) superfici esterne vetrate mediante sistemi di facciate continue leggere con vetro strutturale trasparente/opaco temperato e/o stratificato senza profili esterni a vista (in alcuni nodi i vetri saranno retrollacati per nascondere la vista dei solai e dei controsoffitti); p) sanitari e pezzi igienici in porcellana bianca con rubinetteria cromata; Si considerano materiali di progetto anche tutte le piantumazioni di nuovo impianto (con essenze autoctone). Arch Danilo Palumbo Progetto: arch. Danilo PALUMBO Direzione Lavori: arch. D. Palumbo, ing C. Favuzzi Strutture ing Crescenzo Favuzzi Impianti a fluido: ing Francesco Allegretta Impianti elettrici e Trasmissione dati: ing Fulvio Grammatica Consulenza illuminotecnica Agenzia Italamona (BA) Rilievi e accatastamenti geom Corrado Solimini Cordinatore della sicurezza p.i Cataldo Loiodice IMPRESE http://F.lli< Minervini Costruzioni s.r.l. (opere edili) – Molfetta (BA) De.Pa impianti (impianti elettrici, trasmissione dati, rilevazione fumi) - Molfetta (BA) Allegretta & Spagnoletta (impianti idraulici e termici, estinzione incendi) – Molfetta (BA) Di Cosola Alberto & Figli s.n.c. (facciate strutturali) – Noicattaro (BA) Si.CE. (pareti acustiche in cartongesso e posa controsoffitti) – Molfetta (BA) Delucia Agostino srl –pavimentazioni '>http://industriali.impermeabilizzazioni'> - Andria (BT) Sforza Calcestruzzi (calcestruzzi) - Corato (BA) Valente Marmi (opere in pietra) –Bisceglie (BT) ASD Progetto ufficio (montaggio arredi operativi) - BARI Vivaio Cantatore Michele (opere a verde) – Molfetta(BA) Nuova Cristalvetri (opere interne in vetro) – Barletta (BT) Arte Intonaci- (intonaci e sistema cappotto) - Molfetta (BA) FORNITURE Sistema di facciata strutturale Metra spa Illuminazione Bega , Regent, Simes , Treciluce Pavimenti sopraelevati Liuni spa Pavimenti e rivestimenti Marazzi Group Controsoffitti acustici Armstrong Lastre Pareti acustiche in cartongesso Siniat spa Rivestimenti in cotto di facciata IBL spa Rubinetterie Zazzeri spa Arredo Sanitario Duravit- Porte interne: Hormann Pareti mobili interne in vetro Archiutti- office forniture Arredi operativi Archiutti - office forniture Casserature a perdere Celenit
24 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    ABSTRACT Il committente pone le sue fondamenta su un patrimonio ventennale di competenze nell’ Information Technology, il nuovo edificio interpreta questa identità e recupera il segno pieno vuoto delle schede perforate applicandola come matrice compositiva al progetto nella “presenza” volumetrica dei pieni in cotto-intonaco ed “assenza” delle superfici vetrate dei vuoti in sistemi di facciate continue leggere. (durante le ore notturne le superfici vetrate illuminate evidenziano il rapporto...

    Project details
    • Year 2013
    • Work started in 2011
    • Work finished in 2013
    • Main structure Reinforced concrete
    • Client Exprivia s.p.a.
    • Contractor F.lli Minervini Costruzioni s.r.l.
    • Cost 1.700.000
    • Status Completed works
    • Type Office Buildings
    Archilovers On Instagram
    Lovers 24 users