Interpretare l'antico

nuovo padiglione espositivo nell'area archeologica di Veleia Lugagnano Val D'Arda / Italy / 2008

0
0 Love 852 Visits Published
L’ubicazione del nuovo padiglione è pensata in funzione: della visione del sito, della localizzazione ed importanza del foro, della logistica, degli accessi e dalla sovrapposizione con resti murari esistenti . In funzione di quanto sopra è stata scelta la zona limitrofa al foro a sud-est e alla vecchia strada rivolta verso valle.
Planimetricamente l’impianto ricalca in gran parte, evidenziandone l’emergenza, i resti murari in sito.
L’aspetto formale esterno trae la sua natura dalla volontà d’inserire il nuovo museo nel contesto paesaggistico esistente; ciò senza stravolgerne la natura, anzi rimarcandone i profili ivi presenti, pur non rinunciando a rappresentarsi mediante l’esibizione manifesta nei piedritti e nella copertura a campiture di materiale differenziato.
All’interno, la pianta a setti liberi, rimarca le preesistenze note trasferendole in copertura dove il terrazzamento con orditura a campi diversi diviene elemento d’arredo e tragitto spaziale metafisico.
I materiali utilizzati all’interno sono la Pietra Piacentina, per il perimetro esterno ed il calcestruzzo grezzo per tutto il resto, pareti e pavimenti.
La luce proviene dalle grandi aperture ricavate in copertura ed è naturale o filtrata da tendaggi e/o acqua e cristalli.
0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    L’ubicazione del nuovo padiglione è pensata in funzione: della visione del sito, della localizzazione ed importanza del foro, della logistica, degli accessi e dalla sovrapposizione con resti murari esistenti . In funzione di quanto sopra è stata scelta la zona limitrofa al foro a sud-est e alla vecchia strada rivolta verso valle.Planimetricamente l’impianto ricalca in gran parte, evidenziandone l’emergenza, i resti murari in sito.L’aspetto formale esterno trae la sua natura dalla volontà...

    Project details
    • Year 2008
    • Status Unrealised proposals
    • Type Museums
    Archilovers On Instagram