Casa Madre. Modello di co-housing integrale

Milan / Italy / 2008

0
0 Love 3,894 Visits Published
Andrea Branzi - Facoltà del Design. Politecnico di Milano

Il progetto propone un modello di co-housing integrale, che non corrisponde soltanto alla tradizione delle comuni europee, ma fa riferimento a un’idea di convivenza più ampia, che possiamo definire cosmica, tra la specie umana e quella animale, tra la tecnologia e il sacro, tra la residenza e il lavoro.

Un’idea ambientale che si avvicina alla dimensione planetaria delle grandi metropoli indiane, attraversate dal traffico, ma anche dalle vacche sacre, dagli avvoltoi che divorano i cadaveri dei nobili Parsi, dai cammelli, dagli elefanti e dalle scimmie; mentre i televisori, decorati come piccoli altari, trasmettono i sacri miti dei Veda.

Metropoli quindi meno antropo-centriche e più aperte a un concetto di ospitalità universale.

Andrea Branzi, nato a Firenze nel 1938, vive e lavora a Milano
Lab.i.r.int (Barbara Camocini, Christian Galli) fa parte del Dipartimento Indaco del Politecnico di Milano
0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Andrea Branzi - Facoltà del Design. Politecnico di Milano Il progetto propone un modello di co-housing integrale, che non corrisponde soltanto alla tradizione delle comuni europee, ma fa riferimento a un’idea di convivenza più ampia, che possiamo definire cosmica, tra la specie umana e quella animale, tra la tecnologia e il sacro, tra la residenza e il lavoro.Un’idea ambientale che si avvicina alla dimensione planetaria delle grandi metropoli indiane, attraversate dal traffico, ma anche dalle...

    Project details
    • Year 2008
    • Status Unrealised proposals
    • Type Apartments / Multi-family residence
    Archilovers On Instagram