ALLOGGI SOSTENIBILI

Chapelle-lez-Herlaimont / Belgium / 2013

1
1 Love 845 Visits Published
L’idea di progetto è incentrata nella costruzione di un rapporto molto forte tra interno ed esterno delle residenze, attraverso l’utilizzo di un sistema modulare di spazi intermedi tra aree pubbliche e private. Una fitta rete di patii e logge articolano la composizione dei singoli blocchi, caratterizzando ogni alloggio, attribuendo ad ogni unità residenziale una diversa identità con punti di vista e rapporti col paesaggio circostante via via differenti. Questa continuità con il paesaggio si riflette anche nel trattamento delle superfici orizzontali, infatti la pavimentazione ricerca una forte ibridazione con le parti del giardino, la maglia frammentata dei percorsi in lastre di pietra ricomposta si sovrappone alle essenze naturali instaurando una transizione sfumata tra il costruito e la natura di questo luogo di campagna. L’idea di mediare il rapporto tra le parti, tra costruito e natura, tra interno ed esterno del progetto è la cifra principale di un’architettura al servizio dei propri abitanti, uno spazio di transizione nel quale la componente del paesaggio e della natura hanno un ruolo primario. I materiali scelti sono legati alla tradizione locale, che viene reinterpretata attraverso un uso contemporaneo. Le superfici di rivestimento degli edifici sono così pensate in modo ambivalente, al fine di marcare articolazione e la gerarchia dei diversi spazi. Muratura in mattoni grigi per le facciate e l’involucro esterno, mentre intonaco giallo ocra riveste tutte le parti scavate e più intime delle residenze, dando così ai pati e alle logge un aspetto realmente confortevole e adatto riflettere la luce che penetra tra i brie soleil in legno. La strategia generale ha un’elevata predisposizione verso la sostenibilità ecologica dell’intervento, l’impianto generale fa attenzione alle singole esposizioni solari di ogni unità, inoltre la viabilità separa nettamente il traffico dei veicoli con le aree pedonali disponendo i parcheggi lungo il perimetro ovest del lotto assicurando uno spazio di pertinenza connesso, ma allo stesso tempo appartato per i veicoli.
1 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    L’idea di progetto è incentrata nella costruzione di un rapporto molto forte tra interno ed esterno delle residenze, attraverso l’utilizzo di un sistema modulare di spazi intermedi tra aree pubbliche e private. Una fitta rete di patii e logge articolano la composizione dei singoli blocchi, caratterizzando ogni alloggio, attribuendo ad ogni unità residenziale una diversa identità con punti di vista e rapporti col paesaggio circostante via via differenti. Questa continuità con il paesaggio si...

    Project details
    • Year 2013
    • Client La Ruche Chapelloise
    • Status Competition works
    • Type Social Housing
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users