Allestimento museale presso il Palazzo del Principe di Camporeale

Grandi Vini di Sicilia - progettazione grafica e allestimento museale Palermo / Italy / 2005

0
0 Love 2,367 Visits Published
Camporeale, capitale dei grandi vini
Si è conclusa anche quest’anno con un bagno di folla la manifestazione “Grandi vini di Sicilia e Novello Day”. Due giorni dedicati a degustazioni, ma anche a dibattiti e a riflessioni sul vino. Ad organizzare la manifestazione all’interno del baglio del Palazzo del Principe è stato il Comune di Camporeale, trasformatosi per l’occasione in capitale del vino. L’obiettivo è promuovere un intero territorio che, insieme a Monreale, San Cipirello e San Giuseppe Jato, è rappresentato dall’Unione dei Comuni “Monreale-Jetas”. Al suo interno 15 cantine che hanno lanciato la sfida al mercato globale puntando sull’identità di un prodotto legato alle valli dello Jato e del Belice. La kermesse si è avvalsa anche della partecipazione del condirettore del “Gambero Rosso” e curatore della “Guida ai Vini d’Italia”, Daniele Cernilli.

Fra i momenti più significativi, il conferimento della cittadinanza onoraria al “principe degli enologi italiani”, Giacomo Tachis. Hanno partecipato all’edizione di quest’anno le cantine Tamburello, Pollara, Alto Belice, Alessandro, Fattorie Azzolino, Enobac, Calatrasi, Coop. Placido Rizzotto, Feotto dello Jato, Sallier de la Tour, Rapitalà, De Gregorio, Disisa, Valdibella e Don Tomasi.



“Degustiamo Insieme - Grandi Vini di Sicilia & 6° Novello Day”, nel campo delle iniziative che mirano a valorizzare il territorio, la sua storia e la sua cultura, è un progetto con cui il Comune di Camporeale ha lo scopo di promuovere le risorse della propria terra, attraverso un percorso che è al tempo stesso eno-gastronomico e turistico-culturale.
Camporeale, ormai diventata una certezza nell’ambito dei vini di qualità, e della viticoltura siciliana dei nostri giorni, vuole proporre il frutto di un processo che ha nella tradizione radici antiche e che ha trovato in alcune aziende degli interpreti di sicuro successo. Accade così che nella splendida cornice del Palazzo del Principe di Camporeale rivive la manifestazione “Degustiamo Insieme - Grandi Vini di Sicilia & 6° Novello Day”.
Una vera e propria celebrazione, di alcuni dei migliori vini siciliani della provincia di Palermo.
Un appuntamento, dunque, da non mancare per gli eno-appassionati ma anche per chi, per la prima volta, vuol farsi sedurre dal nettare degli dei.
La Sicilia, terra fertile e assolata, diventa così sempre di più, l’isola del buon bere. Un “tre bicchieri” del Gambero Rosso ed altri prestigiosi piazzamenti incorniciano anni da primato, al vertice dei migliori vini nazionali ed esteri, tanto da richiamare nuova attenzione da parte del pubblico e dell’informazione di settore.
Per celebrare questo successo è nata l’iniziativa “Degustiamo Insieme - Grandi Vini di Sicilia & 6° Novello Day”, organizzata dal Comune di Camporeale, con il concorso delle nove aziende più significative di quell’area, realizzando una vetrina che si è arricchita della degustazione di quei vini (anche non novelli) che hanno contribuito a fare di quest’angolo di Sicilia un terroir d’elezione.
Enofili e principianti potranno così trascorrere piacevolissime giornate annusando e degustando le blasonate etichette, i migliori novelli e le nuove proposte di ben nove aziende, vitivinicole che, ricordiamolo, hanno legato il loro futuro produttivo a questo territorio collinare, caratterizzato da microclimi ideali e da una natura ricchissima e solare, guidati dai migliori esperti italiani nel settore.
I vitigni sono quelli della tradizione, primo fra tutti il Nero d’Avola, proposto in purezza, ma anche maritato con Perticone, o con i più internazionali Cabernet Sauvignon, Merlot e Syrah, dando ad ogni etichetta proposta quell’armonia e quella complessità di aromi che hanno saputo conquistare, anno dopo anno, il favore degli intenditori e dei mercati più esclusivi, compresi quelli esteri.
Di classe i vini di degustazione: “Pietravigna” delle Aziende Agricole Tamburello, un rosso profondo con profumi delle stagioni; “Kaid” (Syrah al 100%) della Cantina Alessandro, vino invecchiato dieci mesi in barriques di rovere; il “Belnovello” della Cantina Sociale dell’Alto Belice, un rosso rubino con evidenti riflessi violacei, molto fruttato e gradevole al palato; il vino-frutto “Cupido” dove Nerello Mascalese e Perticone diventano un Novello di prim’ordine con la Famiglia Pollara; ed ancora, “Primi Fermenti”, novello di Nero d’Avola in purezza della Casa Vitivinicola Feotto dello Jato; “Sallier de La Tour” combinazione tra Nero d’Avola, Merlot, cabernet e Syrah, nato da vigne di oltre 12 anni dell’omonima casata, e lo “Jadid” novello della tenuta Rapitalà che, per spiccata personalità, riesce a distinguersi tra i novelli più eleganti del momento.
Alla chermesse non mancheranno poi i vini bianchi: a proporli le Fattorie Azzolino che, con lo “Chardonnay ITG Sicilia 2004” offrirà al palato una versione del vitigno internazionale davvero armoniosa, con sentori di albicocca, frutti tropicali e fiori di sambuco, e la Cooperativa Placido Rizzotto Libera Terra, azienda nata nel 2001 con l’obiettivo di utilizzare e rendere produttivi i terreni confiscati alle cosche mafiose, che è presente con il suo “Placido”, esaltazione del Catarratto con note floreali ed ampiezza di gusto.
Per aggiungere gusto alla manifestazione, ogni sorso di vino ed ogni passo del viaggio nella tradizione del territorio potrà essere accompagnato dall'assaggio di saporiti e profumati prodotti tipici locali. Ad arricchire l’iniziativa di “Degustiamo Insieme - Grandi Vini di Sicilia & 6° Novello Day”, ci saranno anche la musica e spettacoli per i più piccoli.
Ad accogliere i visitatori, accorsi già numerosi nelle precedenti edizioni, ci sarà una briosa dixieland che darà maggiore ritmo all’evento; e per i più piccoli, piacevoli sorprese: saranno in programma per loro, giocolieri ed artisti di strada.
Per l’occasione, l’amministrazione comunale di Camporeale ha previsto un annullo postale per ricordare agli intervenuti la partecipazione a questa nuova edizione di “Degustiamo Insieme - Grandi Vini di Sicilia & 6° Novello Day”.Ad accompagnare i vini, tra un sorso e l’altro, si potranno assaggiare anche prodotti tipici locali.

PROGRAMMA:

12 Novembre 2005
Palazzo del Principe di Camporeale
Convegno: Promuovere il territorio per promuovere lo sviluppo.
Ore: 10,00 – saluto del Sindaco
– presentazione della manifestazione
Ore: 10,20 – Interventi
Ore: 12,30 – Presentazione del sito internet; WEB-site dedicato agli itinerari ed ai prodotti delle strade del gusto
Ore: 13,00 – Chiusura dei lavori

12 Novembre 2005
Atrio del Palazzo del Principe di Camporeale
Ore: 10,00 – apertura degli spazi espositivi e visita guidata degli stands
Ore: 15,00 – inaugurazione dei laboratori del gusto a cura dell’associazione Slow Food
Ore: 19,00 – concerto itinerante di musica dixieland
– intrattenimento dei giocolieri e degli artisti da strada

13 Novembre 2005
Atrio del Palazzo del Principe di Camporeale
Ore: 10,00 – apertura degli spazi espositivi e visita guidata degli stands
Ore: 15,00 – laboratori del gusto a cura dell’associazione Slow Food
Ore: 19,00 – concerto itinerante di musica dixieland
– intrattenimento dei giocolieri e degli artisti da strada

0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Camporeale, capitale dei grandi vini Si è conclusa anche quest’anno con un bagno di folla la manifestazione “Grandi vini di Sicilia e Novello Day”. Due giorni dedicati a degustazioni, ma anche a dibattiti e a riflessioni sul vino. Ad organizzare la manifestazione all’interno del baglio del Palazzo del Principe è stato il Comune di Camporeale, trasformatosi per l’occasione in capitale del vino. L’obiettivo è promuovere un intero territorio che, insieme a Monreale, San Cipirello e San Giuseppe...

    Project details
    • Year 2005
    • Work started in 2005
    • Work finished in 2005
    • Client COMUNE di CAMPOREALE (PA)
    • Status Completed works
    • Type Public Squares / Urban Furniture / Pavilions / Exhibition Design / Graphic Design / Advertising / Exhibitions /Installations
    Archilovers On Instagram