Istituto Europeo della Montagna-Terzo classificato

Progetto per la riqualificazione di un plesso Roana / Italy / 2007

4
4 Love 2,115 Visits Published
La cattedra - un edificio in forma di montagna.

La cattedra ha una storia potente. E’ fatta di idee prima ancora che di pietre.
E’ una storia di consapevolezza e sviluppo, costruita per una comunità che vuole tornare a radicarsi nel rispetto del proprio territorio, ma con nuove tecniche e saperi.
Anche la cattedra di oggi ha bisogno di un progetto “significante”; in grado di preservare e comunicare lo stesso straordinario carattere identitario, ma adattato per affrontare la mutevolezza “veloce” di scenari sempre più aperti al confronto globale.
Il progetto che presentiamo è coerente con questi principi: si basa infatti sull’individuazione di precisi elementi morfologici, riprogettati alla luce di nuove tecniche, energie, risorse e capacità; ma in grado di consentire la massima flessibilità al programma funzionale (sia nei contenuti che nella tempistica).

Una scelta selettiva, che attribuisce un forte valore gerarchico a tre elementi:
1. il sistema delle coperture (il tetto “a forma di montagna”);
2. lo spazio connettivo (la “galleria” come luogo di scambio ed incontro);
3. lo spazio esterno (la “corte” dove si integrano saperi “naturali” ed “artificiali”).
Questa strategia mira soprattutto a rendere immediatamente percepibili le trasformazione in atto, creando una serie di spazi fruibili a breve, funzionali e pensati ad una scala adeguata all’intero complesso. Sono spazi che fungono da infrastruttura, su cui attestare un programma edilizio di recupero dei manufatti necessariamente a medio-lungo temine, ma soprattutto passibile di continui adeguamenti.

I tre elementi, che definiranno la nuova identità della cattedra, sono integrati tra loro anche dal punto di vista tecnico-costruttivo:
• forniscono un campo di applicazione immediata per un processo virtuoso di utilizzo di energie rinnovabili (solare fotovoltaico e termico, recupero delle acque meteoriche, utilizzo di materiali costruttivi sostenibili e reperibili in zona);
• permettono l’applicazione di tecnologie costruttive legate ai saperi della tradizione, con la possibilità di far diventare l’intervento stesso dimostrazione e “vetrina” delle capacità tecniche ed imprenditoriali dell’economia locale.
Sono scelte che, ottimizzando le risorse disponibili in loco, governano il progetto in una strategia unitaria, piuttosto che frammentarlo in una serie di interventi puntuali e disomogenei.


4 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    La cattedra - un edificio in forma di montagna. La cattedra ha una storia potente. E’ fatta di idee prima ancora che di pietre.E’ una storia di consapevolezza e sviluppo, costruita per una comunità che vuole tornare a radicarsi nel rispetto del proprio territorio, ma con nuove tecniche e saperi. Anche la cattedra di oggi ha bisogno di un progetto “significante”; in grado di preservare e comunicare lo stesso straordinario carattere identitario, ma adattato per affrontare la mutevolezza “veloce”...

    Project details
    • Year 2007
    • Client Comuni di Asiago – Enego – Foza – Gallio – Lusiana – Roana e Rotzo
    • Status Competition works
    • Type Multi-purpose Cultural Centres
    Archilovers On Instagram
    Lovers 4 users