Casa a TOLLEGNO

casa unifamiliare in Classe A Tollegno / Italy / 2013

32
32 Love 4,665 Visits Published
Le richieste dei Committenti, una giovane famiglia del Biellese profondamente legata al settore tessile nell’ambito della lavorazione del Cachemire, prevedevano la realizzazione di una nuova e definitiva abitazione unifamiliare da collocarsi in un terreno di proprietà posto nelle prime alture dell’immediato intorno della città di Biella, ove la natura prevale sull’aspetto urbano.
Gli aspetti fondamentali dovevano comprendere la razionalità del sistema costruttivo, il contenimento energetico abbinato ad un alto livello di confort abitativo, l’estrema pulizia formale degli spazi ed una generale visione estetica derivante dal personale gusto per i colori naturali propri del mondo nordico.
Da qui la scelta di avvalersi degli elevati standard qualitativi in tema di prefabbricazione in Legno propri della azienda austriaca GRIFFNER, che ha permesso di mantenere intatti gli aspetti propri di una casa in Classe A dall’elevato livello di sistema costruttivo, pur accogliendo le specifiche integrazioni Progettuali sviluppate dallo studio AtelierBazzan che è stato così chiamato a curare il progetto di Interior design oltre alla gestione complessiva del processo realizzativo.

L’essenziale parallelepipedo bianco con tetto piano a terrazzo si interseca con il volume rivestito in doghe di larice al naturale che accolgono il living totalmente vetrato affacciato al deck esterno che guarda alla vallata prospicente.
All’interno, disposti su due livelli i locali dedicati alla zona giorno e notte sono stati trattati con un ideale di continuità attraverso l’adozione di un pavimento in doghe di Rovere a lavorazione totalmente manuale che è stato usato anche per realizzare su disegno tutte le ante delle armadiature a scomparsa e del corpo scala completato dai parapetti in lastre di vetro.
I soffitti in legno sbiancato accolgono un sistema di illuminazione lineare a scomparsa che si completa con l’adozione di specifici corpi illuminanti a parete al fine di creare una regia luminosa artificiale notturna a compendio dello scenario diurno dominato dalla grande quantità di luce naturale che invade gli spazi attraverso le previste superfici vetrate.
I bagni sono rivestiti in materiale ceramico in lastra ed a mosaico della Brix, a sottolineare la memoria tessile attraverso continue texture e trame.
Lo spazio dedicato alla cucina, di produzione Boffi, ruota attorno all’isola centrale posta a perno della vita familiare e mantiene un forte collegamento visivo e fisico alla zona pranzo e living.

La gestione degli impianti si avvale di un sistema di geotermia abbinato a pompa calore e pannelli fotovoltaici, oltre al previsto trattamento dell’aria a ventilazione in tutti gli ambienti.
32 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Le richieste dei Committenti, una giovane famiglia del Biellese profondamente legata al settore tessile nell’ambito della lavorazione del Cachemire, prevedevano la realizzazione di una nuova e definitiva abitazione unifamiliare da collocarsi in un terreno di proprietà posto nelle prime alture dell’immediato intorno della città di Biella, ove la natura prevale sull’aspetto urbano. Gli aspetti fondamentali dovevano comprendere la razionalità del sistema costruttivo, il contenimento energetico...

    Archilovers On Instagram
    Lovers 32 users