Lewis Library

Princeton / United States / 2008

14
14 Love 7,682 Visits Published
La struttura sorge nel cuore del campus universitario ed ospita, insieme ad aule, uffici, spazi pubblici, le biblioteche di astrofisica, biologia, chimica, scienze geologiche, matematica, fisica e statistica.

“Gli spazi interni della Walt Disney Concert Hall – spiega Ghery – sono stati realizzati come ambienti da osservare mentre si ascolta la musica. Le geometrie curve guidano gli occhi lungo la stanza creando un paesaggio visivo astratto che enfatizza l’esperienza musicale”.
Una esperienza simile può a suo avviso essere vissuta anche all’interno della Lewis Library: “L’astratto paesaggio dell’edificio potrebbe stimolare l’immaginazione dei ricercatori che si concentrano su tematiche complesse”.
Al piano più alto si intravede, guardando fuori attraverso ogni finestra, un’alternanza di colori; sfumature di verde, porpora e arancio. Con il calare della luce, questi colori si riflettono sul vetro della facciata offrendo un suggestivo spettacolo di sfumature in continuo cambiamento.

L’architettura esterna prende forma dalla combinazione di alluminio, acciaio, mattoni di terracotta e vetro. La copertura è sostenuta da travi di acciaio che seguono l’inconfondibile geometria curvilinea che contraddistingue le architetture di Gehry. Per la realizzazione è stato utilizzato un sistema di copertura metallica denominato “Ziprib” normalmente utilizzato per applicazioni industriali.
14 users love this project
Comments
View previous comments
    comment
    Enlarge image

    La struttura sorge nel cuore del campus universitario ed ospita, insieme ad aule, uffici, spazi pubblici, le biblioteche di astrofisica, biologia, chimica, scienze geologiche, matematica, fisica e statistica. “Gli spazi interni della Walt Disney Concert Hall – spiega Ghery – sono stati realizzati come ambienti da osservare mentre si ascolta la musica. Le geometrie curve guidano gli occhi lungo la stanza creando un paesaggio visivo astratto che enfatizza l’esperienza musicale”.Una esperienza...

    Project details
    Archilovers On Instagram
    Lovers 14 users