Michele Devito

Architect Rome / Italy

4
send a message
Michele Devito 4
Michele Devito
Infrastruttura polivalente MACROATTRATTORE TURISTICO Ponte sul Piave Auditorium di Acilia Floating Bar Negozio Rosa Intimo Ponte mobile sul Cadenon Complesso polifunzionale Residenza, Commercio, Spazi Pubblici “Menoèpiù3" SQUARE - Urban Housing Module HOTEL ONE HUNDRED Nuovo Insediamento Residenziale A Grumello Al Piano Casa Devito - Florio Chiosco Bar "Menoèpiù4" Riqualificazione area portuale e terminal turistico intermodale Ristrutturazione del teatro Romualdo Marenco Nuova Biblioteca di Maranello Efficientamento energetico complesso scolastico Centro servizi polivalente molo San Cataldo Progetto Wilson Girasole fotovoltaico Villaggio turistico PASS Galleria d'arte privata Studio di architettura Tenuta Costa Tenuta Capitolo Case sostenibili a basso costo Casa di campagna in località Spogliamonaco Abitazione Cave Akab Down Town Distillerie Clandestine Distillerie Clandestine - Restyling 2005 Down Town - Restyling 2006 Ristorante SottoCasa Akab - Restyling 2006 Ristorante Valle dei Casali Case ecologiche in struttura di paglia Panchina Blanket Belltown Loft 4ones Loft Workshop House Green House New England Biolabs Testaccio/Porta Portese: il territorio dell'innovazione Recupero del sito minerario del FURSIL Recupero ex istituto minerario U.FOLLADOR Casa emergenza Casa ecosostenibile in struttura di legno Unità residenziale ecosostenibile in legno e paglia per agriturismo PIRAMIDE PORTA SAN PAOLO MILANOSESTO CONCORSO DI RIGENERAZIONE URBANA DELL'AMBITO TIBURTINO FERROVERDE
Laureato in Architettura alla “Sapienza” di Roma nel 1995.
Dal 1993 al 1996 si forma presso lo studio dell’Architetto Luigi Pellegrin.
Dal 1997 al 2000, collabora con lo Studio Valle Progettazioni di Roma, partecipando alla redazione di progetti di opere pubbliche e private.
Dal 2000 al 2002 partecipa alla realizzazione del nuovo Auditorium di Roma (progetto dell’arch. Renzo Piano) dove, per la società Auditorium Roma Scarl (capogruppo Impregilo s.p.a.) collabora alla redazione del progetto costruttivo e alla Direzione di Cantiere.
Dal 2002 collabora con diversi studi di progettazione, tra i quali ancora Studio Valle Progettazioni, come coordinatore e progettista per la realizzazione di opere pubbliche. Partecipa alla redazione di gare di progettazione e di appalto.
Dal 2008 al 2010 partecipa alla realizzazione del nuovo Auditorium di Firenze, per conto della società Parco della Musica Scarl (capogruppo SAC s.p.a.), prima come consulente per la progettazione e poi come direttore di cantiere.
Nel 2010 fonda TIB.studio srl, nata già nel 2004 come studio di progettazione integrata, di cui è attualmente direttore tecnico.
Partecipa a concorsi internazionali di progettazione per la realizzazione di residenze, spazi museali, auditorium e spazi pubblici in genere, ottenendo alcuni riconoscimenti. Sviluppa la propria ricerca architettonica anche attraverso un approccio basato sull’utilizzo di tecnologie bioclimatiche ed energia da fonti rinnovabili.
Michele Devito
Michele Devito
  • Address via arturo calza, n.8, 00157 Rome | Italy
Teams 1 teams

Laureato in Architettura alla “Sapienza” di Roma nel 1995. Dal 1993 al 1996 si forma presso lo studio dell’Architetto Luigi Pellegrin. Dal 1997 al 2000, collabora con lo Studio Valle Progettazioni di Roma, partecipando alla redazione di progetti di opere pubbliche e private. Dal 2000 al 2002 partecipa alla realizzazione del nuovo Auditorium di Roma (progetto dell’arch. Renzo Piano) dove, per la società Auditorium Roma Scarl (capogruppo Impregilo s.p.a.) collabora alla redazione del progetto costruttivo e alla Direzione di Cantiere. Dal 2002 collabora con diversi studi di progettazione, tra i quali ancora Studio Valle Progettazioni, come coordinatore e progettista per la realizzazione di opere pubbliche. Partecipa alla redazione di gare di progettazione e di appalto. Dal 2008 al 2010 partecipa alla realizzazione del nuovo Auditorium di Firenze, per conto della società Parco della Musica Scarl (capogruppo SAC s.p.a.), prima come consulente per la progettazione e poi come direttore di cantiere. Nel 2010 fonda TIB.studio srl, nata già nel 2004 come studio di progettazione integrata, di cui è attualmente direttore tecnico. Partecipa a concorsi internazionali di progettazione per la realizzazione di residenze, spazi museali, auditorium e spazi pubblici in genere, ottenendo alcuni riconoscimenti. Sviluppa la propria ricerca architettonica anche attraverso un approccio basato sull’utilizzo di tecnologie bioclimatiche ed energia da fonti rinnovabili.